October 15, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

The Flash – Monitor ha un infausto messaggio per Barry

  • di Beatrice Riccabone
  • Ottobre 9, 2019
  • Comments Off
Monitor flash crisis on infinite earths arrowverse

ATTENZIONE SPOILER: questo articolo contiene spoiler per “Into the Void”, premiere di The Flash 6.

Flash deve morire.

Nella premiere di Flash 6 – “Into the Void” – il Monitor appare a Barry Allen e Iris West-Allen con delle terribili notizie. L’annunciata “Crisi sulle Terre Infinite” si è infatti spostata indietro nel tempo, dal 2024 al 2019, e Barry dovrà sacrificare la propria vita più presto del previsto per salvare il Multiverso.

Nell’episodio Barry e Iris devono confrontarsi con il dolore della scomparsa della figlia Nora. Iris trascorre l’episodio a ritrovare la giacca viola che è destinata a passare a Nora, dopo che Joe l’ha accidentalmente buttata via. Alla fine Barry la mette nel Time Vault, sullo stesso manichino che una volta reggeva il costume dell’Antiflash. Il Monitor appare ai coniugi West-Allen proprio mentre il velocista mostra a Iris il memoriale.

“Che cosa vuoi?” chiede Barry, a cui il Monitor risponde: “Voglio che l’universo sopravviva.”
Iris rapidamente capisce che Monitor è la ragione per il cui il file con l’ultimo messaggio di Nora ha smesso di funzionare: “Tu lo hai distrutto. Hai distrutto il messaggio di Nora!”
“Uno sfortunato effetto collaterale, ma avevo bisogno di scoraggiarvi ” risponde Monitor accondiscendente.
“Dal fare che cosa?” urla Barry.
“Sperare. La tua determinazione è senza confini, Flash – spiega Monitor – è una delle tue più grandi qualità, ma non puoi evitare la Crisi imminente.”
Iris insiste: “Barry ha cinque anni prima di scomparire.”
“Non più,” rivela Monitor. ” 10 Dicembre 2019. In quella data lui risponderà alla chiamata e compirà l’estremo sacrificio. Presto questo mondo combatterà per il destino di tutti gli universi conosciuti.”
“Io non lascerò la mia famiglia. – Sentenzia Barry – Ci deve essere un modo per fermare ciò che sta arrivando.”
“Mi dispiace. Ma gli eventi hanno già cominciato a muoversi in modi che tu non puoi comprendere.”
“Non ho bisogno di comprenderli! Solo dimmi cosa posso fare.”
“Per sopravvivere? Non puoi. Per fare in modo che miliardi di persone sopravvivano all’imminente Crisi, Flash deve morire.” Il Monitor conclude e l’episodio termina con i titoli di coda.

Il famoso fumetto “Crisi sulle Terre Infinite” di Marv Wolfman e George Perez comprende la morte del Flash di Barry Allen, Nella maxiserie che ha cambiato il mondo DC dell’epoca, Barry si sacrifica correndo così velocemente da salvare tutta la realtà, disintegrandosi nella Forza della Velocità.
Una morte simile era stata annunciata  in “Elseworlds” quando il Velocista Scarlatto e la Ragazza d’Acciaio hanno corso attorno alla terra per rallentare il tempo, ma Oliver Queen ha fatto un patto con Monitor per salvare la vita a entrambi.
Comunque sembra che il petto non si applicherà al crossover “Crisis on Inifinite Earths” in arrivo.

Dal trailer della sesta stagione si evince che il Team Flash trascorrerà la stagione provando a salvare Barry dal suo futuro. La visita del Monitor probabilmente farà partire questo piano.

La serie TV The Flash andrà in onda di Martedì alle 20 su The CW, con protagonisti Grant Gustin, Candice Patton, Carlos Valdes, Danielle Panabaker, Tom Cavanagh, Jesse L. Martin, Danielle Nicolet e Hartley Sawyer.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!