September 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • The Last Days of Marilyn Monroe – BBC al lavoro su una serie TV su Marilyn

The Last Days of Marilyn Monroe – BBC al lavoro su una serie TV su Marilyn

  • di Mattia Borsani
  • Aprile 4, 2019
  • Comments Off
marylin monroe

Gli ultimi mesi della vita di Marilyn Monroe saranno oggetto di una prossima produzione televisiva targata BBC Studios, che esplorerà i suoi collegamenti e relazioni con gli studi di Hollywood e varie figure pubbliche, famiglia Kennedy su tutti.

I BBC Studios collaboreranno con la Seven Seas Films di Dan Sefton e Simon Lupton durante lo sviluppo dello show, che al momento dovrebbe chiamarsi “The Last Days of Marilyn Monroe” e sarà basato su parti del libro “The Final Years of Marilyn Monroe: The Shocking True Story” scritto da Keith Badman.

La Monroe, che morì nel 1962 all’età di soli 36 anni, rimane oggetto di un’adorazione senza tempo da parte dei suoi fan: i produttori, parlando della serie, hanno dichiarato che la stessa coprirà il periodo di tempo in cui il comportamento di Marilyn divenne sempre più irregolare a causa della dipendenza dell’attrice da droga e pillole, che intaccò anche la sua, fino a quel punto, fulgida carriera cinematografica.

Sefton, che ha sceneggiato fra gli altri “Trust Me”, ”The Good Karma Hospital,” e “Delicious”, scriverà appunto la sceneggiatura della serie e durante un’intervista ha dichiarato:

Il desiderio di Marilyn di essere presa sul serio come attrice e la sua battaglia contro gli uomini al comando degli studios sono tristemente rilevanti, oggi come allora

Il libro di Badman, punto di partenza del progetto, racconta la storia di Marilyn Monroe da vari punti di vista e la serie adotterà lo stesso stile dettagliando, per esempio, la sua liason romantica con la stella del baseball Joe DiMaggio, John e Bobby Kennedy o l’attore Peter Lawford. Lo show, inoltre esplorerà i ritardi nel segnalare l’overdose che uccise l’artista la notte della sua morte.

La produttrice esecutiva dei BBC Studios Anne Pivcevic ha dichiarato che la serie toccherà grandi temi come il potere, l’amore, la lealtà e la politica ed ha inoltre aggiunto:

Negli ultimi mesi della sua vita, Marilyn è stata sinceramente amata, tradita senza remore, riempita di false speranze ed infine crudelmente abbandonata. La sua morte cambiò le vite di chi la circondava e la elevò, per sempre, a leggenda

Ad oggi nessuna rete tv o piattaforma di streaming è ufficialmente legata al progetto, ma sia il team degli sceneggiatori che quello dei produttori, insieme ad un materiale di partenza interessantissimo, creano un pacchetto di sicuro interesse, sia per il mercato statunitense che per quello internazionale.

Fonte: Variety

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!