Daybreak – Netflix ha cancellato la serie dopo una sola stagione

0
Daybreak

Daybreak, la serie post apocalittica con protagonista Matthew Broderick non avrà una seconda stagione.

L’annuncio è stato dato dal co-creatore e produttore esecutivo della serie su twitter.

L’annuncio della cancellazione della serie è arrivata dopo un mese e mezzo dal debutto, ossia il 24 Ottobre.

“Nessun ha più il cuore spezzato di noi, non possiamo condividere più con voi questo viaggio. Ma siamo grati di quello che abbiamo potuto fare.”

Daybreak è basato sull’omonimo fumetto di Brian Ralph, che seguiva un gruppo di sopravvissuti che cercano di sopravvivere a questo nuovo mondo. In parte una storia di samurai post apocalittica e in parte una storia di crescita e un battle royale.

Oltre a Broderick come preside Burr della Glendale High School, abbiamo nel cast anche Krysta Rodriguez come l’insegnante di biologia; Colin Ford come Josh Wheeler; Sophie Simnett come Sam Dean; Austin Crute come il contemplativo samurai Wesley Fists; Alyvia Alyn Lind come il genio Angelica Green; Cody Kearsley come Turbo Bro Jock; Jeanté Godlock come Mona Lisa,braccio destro di Jock e Gregory Kasyan come Eli Cardashyan.

Fonte: Deadline

Lascia un commento