Game of Thrones – Maisie Williams sui retroscena del finale dell’arco narrativo del Night King

0
Game of Thrones Night King

Ormai è passato più di un anno dal finale dell’ultima, controversa, stagione di Game of Thrones, che in qualche modo, nel bene o nel male, ha spiazzato un po’ tutti. Cast e staff avevano avvisato i fan che il finale non avrebbe soddisfatto tutti, e così effettivamente è stato. C’è chi l’ha odiato e chi lo ha accettato, anche perché i fan più sfegatati di quell’universo narrativo aspettano il finale dei libri per poter giudicare in maniera definitiva la conclusione delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

[Allerta Spoiler!] Seguono spoiler sull’ottava e ultima stagione di Game of Thrones!

Al di là di quello che è stato il finale in sé della serie, la quasi totalità dei fan della serie è rimasta letteralmente a bocca aperta per quella che è stata la sorte del Night King. Tutti quanti si aspettavano un epico scontro finale tra il Re della Notte e Jon Snow. Tutti gli indizi, come l’ottavo episodio della quinta stagione Aspra Dimora, puntavano in quella direzione. Invece, alla fine di tutto, il Night King è morto per mano di Arya Stark.

Della stessa idea, a quanto pare, era Kit Harington, interprete di Jon Snow. A rivelarlo, in una recente intervista, è stata Arya in persona, Maisie Williams:

Kit pensava che alla fine sarebbe stato jon snow ad opporsi e vincere contro il night king. ad un certo punto ha anche detto: “Andrà così. mi hanno detto, durante la terza stagione, che ucciderò io il re della notte”. poi ha letto la sceneggiatura ed ha scoperto che sarebbe stata arya ad ucciderlo. Ed abbiamo saputo che la decisione era stata presa molto tempo prima. Penso che con Jon sarebbe stato troppo banale e ovvio. sono contenta invece che alla fine sia toccato a me, onestamente. arya, secondo me, ha il miglior arco narrativo dell’ultima stagione.

Secondo quanto detto dall’attrice, dunque, il destino del Night King in Game of Thrones è sempre stato quello di morire per mano di Arya. Con buona pace dei fan di Jon Snow e, incredibilmente, di Jon Snow stesso.

Attualmente è in lavorazione uno spin-off di Game of Thrones, intitolato House of the Dragon e incentrato sui Targaryen.

Fonte: The Hollywood Reporter

Lascia un commento