October 19, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Guardiani della Galassia Vol.3 – I Marvel Studios stanno cercando di reintegrare James Gunn

Guardiani della Galassia Vol.3 – I Marvel Studios stanno cercando di reintegrare James Gunn

  • da Luca Brindani
  • 10 agosto 2018
  • Comments Off
Marvel Studios James Gunn Guardiani della Galassia Vol.3

Ci potrebbe essere speranza per un ritorno di James Gunn alla direzione di Guardiani della Galassia Vol.3 dopo il licenziamento di Disney.

Negli ultimi giorni sono stati tanti i rumor che volevano Gunn in trattative con Disney per riaverlo indietro come regista di Guardiani della Galassia Vol.3. I Marvel Studios, secondo una nuova voce, avrebbero aperto un canale di discussione con la Disney per riportare il regista dei primi due film all’interno della propria scuderia.

Walt Disney Company aveva licenziato Gunn dopo che sono stati riportati indietro vecchi tweet di 10 anni prima (2008-2011), che contenevano battute di cattivo gusto.

“Nessuno ne sta parlando, ma fonti dicono che ci sono delle conversazioni aperte tra Marvel Studios e Disney. Fonti dicono che il lato Marvel sta cercando di persuadere la Disney a riportare indietro Gunn per Guardiani 3, qualcosa che sarebbe positivo per il franchise. Non si sono scontri o nulla del genere,”

ha riportato Deadline.

L’ultima comunicazione ufficiale di Disney vedeva Gunn non più adatto ad occuparsi di un film per una compagnia come la Disney. James Gunn nel 2014 e nel 2017 ha portato al cinema due dei più grandi blockbuster di quell’anno, ciò avrebbe portato molte compagnie, come Warner Bros. a cercare un dialogo con il regista, ma bisognerà vedere come si svolgeranno le questioni legali e contrattuali tra di lui e la Walt Disney Company.

“Mi è stato detto che a seguito delle dichiarazioni di sostegno del cast a James Gunn, si sono instaurate delle discussioni. Uno vorrebbe che questo accordo dell’ultima ora si facesse ma è un tentativo estremo, ma la comunità lo vorrebbe.”

Il più forte sostenitore del regista è stato Dave Bautista interprete di Drax, che ha anche chiesto che venisse rescisso il suo contratto se per il film non avessero usato lo script di James Gunn, già terminato.

Guardiani della Galassia Vol. 3 è programmato per il 2020.

Precedente «
Successiva »