The Boys – Cosa dice Stormfront in tedesco nel finale di stagione?

0

La seconda stagione di The Boys si è conclusa ieri con l’episodio “What I Know”, che ha visto chiudersi alcune trame della seconda stagione e gettare i presupposti per la terza. Una scena in particolare ha sicuramente attirato l’attenzione degli spettatori, e vede protagonista Stormfront, il personaggio interpretato da Aya Cash, la new entry e vera protagonista di buona parte questa seconda stagione.

 

ATTENZIONE: DA QUESTO MOMENTO ENTRIAMO IN TERRITORIO SPOILER, PER CUI EVITATE DI PROSEGUIRE SE NON AVETE ANCORA VISTO L’ULTIMO EPISODIO DELLA STAGIONE.

The Boys

Come ben saprà chi ha visto l’episodio finale di questa stagione di The Boys, Stormfront, dopo essere stata quasi sconfitta da Maeve, Starlight e Kimiko, vola via, solo per attaccare Butcher, Becca e Ryan, il figlio di Patriota e Becca, intenti a scappare più lontano possibile per mettere in salvo il bambino.

Proprio nel momento in cui Stormfront sta per uccidere Becca, Ryan risveglia parte dei propri incredibili poteri e brucia la compagna del padre, oltre a causare la morte della madre.

Bruciata e priva di buona parte degli arti, Stormfront si ritrova rantolante a terra e, quando Butcher si avvicina al quasi cadavere carbonizzato della nazista moglie del fondatore della Vought, sentiamo quest’ultima parlare in tedesco, la sua lingua madre.

Queste sono le parole che la terribile antagonista di questa seconda stagione di The Boys recita:

“Es war so schön. Wie wir dort zu dritt gesessen, im Schatten eines Apfelbaums. Erinnerst du dich an den Tag Frederick? Chloe hat die Arme aus dem Autofenster gestreckt. Wir haben den perfekten Platz am Fluss gefunden, im Schatten eines Apfelbaums. Es war das erste mal dass Chloe frische Äpfel gegessen hat.”War so glücklich. Es war herrlich. Ich wollte dass er nie zu Ende geht.”

Questa la traduzione:

“Era così bello. Il modo in cui noi tre ci siamo seduti lì, all’ombra di un melo.
Ricordi quel giorno Frederick? Le braccia di Chloe fuori dal finestrino dell’auto. Abbiamo trovato il posto perfetto sulla riva di un fiume, all’ombra di un melo. Era la prima volta che Chloe mangiava mele colte da un albero. Era così felice. È stato meraviglioso. Volevo che non finisse mai.”

Come si può dedurre, Stormfront sta parlando con il suo defunto marito, Frederick Vought, ripensando a quelli per lei era stati tempi migliori, quando era sposata e aveva una figlia (che come sappiamo è morta di vecchiaia).
Non è chiaro se il personaggio sia definitivamente morto (in una notizia apparsa su alcuni siti americani, ma poi rimossa, Eric Kripke lasciava intendere che The Boys vedrà ancora la presenza della temibile nazista), ma sicuramente, se così fosse, il suo arco narrativo si sarebbe concluso con una scena decisamente ben riuscita.

Fonte: CBR

Lascia un commento