May 27, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Game of Thrones – George R.R. Martin non è sicuro di terminare la saga cartacea

Game of Thrones – George R.R. Martin non è sicuro di terminare la saga cartacea

  • di Andrea Barone
  • 11 Maggio 2019
  • Comments Off
Game of Thrones George R.R. Martin

Mentre i fan della serie TV si chiedono come finirà Game of Thrones, i lettori della saga di libri di George R.R. Martin, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, su cui si basa la serie TV, si domandano da anni se e quando vedranno gli ultimi due libri della saga.

La lentezza di Martin nello scrivere è ormai diventata un tormentone su Internet, soprattutto da quando la serie TV ha raggiunto e superato gli eventi narrati nei romanzi, con la quinta stagione di Game of Thrones.

La saga è iniziata nel 1996, ed inizialmente il ritmo di scrittura dell’autore è stato decisamente spedito, con i successivi due romanzi pubblicati nel 1999 e nel 2000: i problemi iniziano a partire dal quarto romanzo della saga, pubblicato nel 2005, per poi rallentare con il quinto capitolo, A Dance With Dragons (Una danza con i draghi), pubblicato nel 2011, lo stesso anno in cui ha debuttato la famosa serie TV targata HBO.

Game of Thrones

Da quel momento, i lettori non hanno più potuto leggere una singola pagina scritta da Martin, nessuna data di uscita del prossimo libro, il cui titolo dovrebbe essere The Winds of Winter: adesso, l’autore ha dichiarato di non sapere quando usciranno i prossimi libri, aggiungendo di non sapere se la saga cartacea verrà mai conclusa.

Ho iniziato a scrivere questa saga pensando ad una trilogia, che volevo chiamare per l’appunto Game of Thrones, una trilogia che ora sarà composta da sette libri, se mai finirò di scrivere gli ultimi due volumi.

La dichiarazione ha ovviamente sconvolto i lettori: c’è da considerare che Martin si presta facilmente a questo genere di battute e scherzi, è molto auto ironico, e tende a divertirsi nel “trollare” lettori e spettatori.

Ora però, con la serie TV in dirittura d’arrivo, i prequel e gli spin-off previsti, e svariati altri progetti che vedono coinvolto lo scrittore, un po’ di paura nei fan serpeggia. Una paura che potrà sparire del tutto solo il giorno in cui questi due ultimi libri verranno pubblicati.

Fonte: TV Guide

Previous «
Next »