Epic Games e Xbox doneranno i ricavi di Fortnite ai soccorsi umanitari in Ucraina

0
Fortnite Ucraina

Nel lanciare il Capitolo 3 Stagione 2 di Fortnite, intitolato Ribellione, Epic Games ha annunciato che donerà tutti i ricavi di Fortnite dal 20 marzo 2022, giorni del lancio della nuova stagione, al 3 aprile 2022 ai soccorsi umanitari in Ucraina. Ad Epic si unirà anche Microsoft che contribuirà con i ricavi netti di tutte le vendite di contenuti di Fortnite su Microsoft Store.

Di seguito il comunicato completo di Epic Games e alcuni estratti delle FAQ (che potete consultare integralmente qui):

Epic si impegna a donare i ricavi totali di Fortnite dal 20 marzo 2022 al 3 aprile 2022 ai soccorsi umanitari per la popolazione colpita dalla guerra in Ucraina. Xbox si unirà a noi e devolverà i suoi ricavi netti per Fortnite durante questo periodo. In questo modo, potremo aiutare ancora di più la popolazione ucraina.

Qui di seguito, un elenco delle organizzazioni umanitarie che sosteniamo. Sono stanziate sul posto e forniscono aiuti d’emergenza come supporto sanitario, cibo e acqua pulita, forniture essenziali, alloggio e assistenza legale. Nelle prossime settimane aggiungeremo altre organizzazioni a questa lista:

  • Direct Relief
  • UNICEF
  • UNWFP
  • UNHCR

FAQ

Con quanta rapidità Epic sta inviando fondi alle associazioni umanitarie?

Più in fretta che possiamo. Non aspettiamo di ricevere gli effettivi fondi dalla nostra piattaforma e dai nostri partner di pagamento (operazione, questa, che può richiedere un po’ di tempo a seconda delle modalità di transazione). Non appena ci giunge segnalazione delle transazioni, le registriamo e inviamo i fondi alle organizzazioni umanitarie, nel giro di giorni. 

Quali acquisti in Fortnite verranno conteggiati come fondi destinati alla popolazione colpita dalla guerra in Ucraina?

Distribuiremo tutti i ricavati degli acquisti in denaro reale effettuati in Fortnite tra il 20 marzo 2022 e il 3 aprile 2022. Ciò include pacchetti V-buck, Crew di Fortnite, Pass battaglia in dono e pacchetti estetici come il pacchetto Sonda del Vuoto acquistati con denaro reale. Verranno inclusi anche gli acquisti in negozi fisici di oggetti estetici di gioco e card V-buck, purché tali oggetti vengano riscattati nel gioco durante la suddetta finestra temporale.

Non includeremo l’uso di V-buck in Fortnite, poiché non si tratta di acquisti con denaro reale.

Il 100% dei ricavi di Epic tramite Fortnite è pari al prezzo d’acquisto lordo di tutti gli acquisti in gioco o del riscatto di acquisti fisici effettuati tra il 20 marzo 2022 e il 3 aprile 2022 in tutto il mondo, escluse tasse, tariffe di piattaforme di terze parti, rimborsi, restituzioni o sostituzioni.

Microsoft contribuirà con i ricavi netti di tutte le vendite di contenuti di Fortnite su Microsoft Store tra il 20 marzo 2022 e il 3 aprile 2022, in tutti i paesi in cui Fortnite è venduto. Il ricavo netto è pari al ricavo lordo al netto di restituzioni e chargeback, costi di fatturazione, costi della larghezza di banda, costi operativi e tasse.

Posso scegliere di non partecipare all’iniziativa se non voglio che i ricavi del mio acquisto in Fortnite vengano donati a organizzazioni umanitarie?

Tutti i fondi ricavati da Epic tramite Fortnite nella finestra temporale sopra indicata verranno donati a organizzazioni umanitarie. Se vuoi evitare che Epic includa i fondi derivanti dal tuo acquisto, ti preghiamo di non effettuare acquisti con denaro reale in Fortnite fino al 4 aprile 2022 o data successiva.

Lascia un commento