August 21, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Extravergine – Lodovica Comello protagonista delle vignette di Lorenza Di Sepio per Foxlife

Extravergine – Lodovica Comello protagonista delle vignette di Lorenza Di Sepio per Foxlife

  • di Andrea Barone
  • 19 Luglio 2019
  • Comments Off
Extravergine

Extravergine, la nuova serie comedy italiana prodotta da Fox e con protagonista Lodovica Comello, diventerà un fumetto disegnato da Lorenza Di Sepio.

Dafne lavora nella redazione del sito web di una rivista femminile, ma il suo lavoro sembra quasi invisibile ai colleghi, così come lei. Come molti suoi coetanei sente la pressione di essere arrivata a questa età senza aver raggiunto una stabilità né a livello affettivo né tanto meno a livello professionale. Ma c’è una cosa prima di ogni altra che rende Dafne diversa dalle sue coetanee: è vergine.

Con questa semplice e divertente premessa, prende vita Extravergine, la serie tutta italiana, tutta al femminile, prodotta da Fox Networks Group Italy e Publispei di Verdiana Bixio, in onda il prossimo autunno su FoxLife (canale 114 di Sky).
La serie vedrà protagonista Lodovica Comello nei panni di Dafne e, a pochi mesi di distanza dalla messa in onda, Fox ha creato la rubrica di Dafne, dal titolo LE AVVENTURE DI UNA (EXTRA) VERGINE, pubblicata a partire dal 10 luglio su foxlife.it e disponibile anche sui profili social di FoxLife.

Ad illustrare la rubrica di Dafne ci sarà Lorenza Di Sepio, disegnatrice italiana nota soprattutto per Simple&Madama, che disegnerà le scene che vedranno Dafne alle prese con imbarazzanti situazioni legate a temi come il sexting, tinder o le pratiche BDSM.

La divertente rubrica di Dafne sulle sue avventure da Extravergine si può trovare sul sito di FoxLife, mentre la serie, con protagonista Lodovica Comello, debutterà in autunno su FoxLife, canale 114 di Sky.

Questo è il teaser rilasciato da Fox, che ci presenta l’attrice, cantante e showgirl nei panni di Dafne:

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!