Ginny & Georgia – Taylor Swift ed i suoi fan attaccano Netflix e chiedono la rimozione di Miss Americana

0

Nelle ultime ore una nuova polemica ha portato al centro dell’attenzione social la serie Ginny & Georgia. La serie originale Netflix è stata infatti attaccata dalla popstar Taylor Swift e dai suoi fan per la presenza di una battuta sulla stessa cantante ritenuta da questa sessista e misogina. Nell’episodio incriminato della serie, assistiamo ad uno scambio di battute tra le protagoniste, nel quale Georgia si rivolge a Ginny chiedendole se avesse lasciato il suo attuale fidanzato. La risposta del personaggio è quindi la seguente:

“Che ti importa? Passi da un uomo all’altro più velocemente di Taylor Swift!”

La battuta è stata notata dai fan della Swift che sono rapidamente insorti per difendere la cantante, la quale ha poi diffuso sul proprio account Twitter ufficiale un post molto critico verso Netflix che recita:

“Hey Ginny & Georgia, ha chiamato il 2010 e rivuole la sua battuta noiosa e profondamente sessista indietro. Che ne direste se la smettessimo di degradare le donne che lavorano duramente definendo queste schifezze “divertenti”? Inoltre, Netflix, dopo Miss Americana questo vestito non ti sta bene… Buon mese delle donne, suppongo.”

Come conseguenza di tutto questo la serie è stata inondata di recensioni negative su Rotten Tomatoes da parte dei fan della Swift, mentre Netflix non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali sulla vicenda. Potete vedere il messaggio originale condiviso dalla popstar a seguire qui sotto:

Nel post la cantante fa riferimento a Miss Americana, film documentario del 2020 diretto da Lana Wilson che ha giocato un ruolo fondamentale nella nuova percezione dell’immagine pubblica dell’artista. Nel film, anch’esso distribuito da Netflix, Taylor Swift critica fortemente l’immagine della sua persona dipinta negli anni dai media e dall’industria del gossip, che spesso e volentieri hanno prestato un’attenzione quasi ossessiva per la sua vita sentimentale. Alla luce di questo, non stupisce quindi il malcelato astio della popstar verso una battuta che ripropone gli stessi pregiudizi verso di sé che sta cercando di abbattere, tanto da chiedere alla piattaforma di rimuovere il suo documentario.

La prima stagione di Ginny & Georgia è composta da 10 episodi ed è disponibile su Netflix  dal 24 febbraio.

Fonte: ABC.net

Lascia un commento