September 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Kristen Stewart “Per lavorare ad un film Marvel dovrei nascondere la mia sessualità”

Kristen Stewart “Per lavorare ad un film Marvel dovrei nascondere la mia sessualità”

  • di Alessandro Pallotta
  • Settembre 5, 2019
  • Comments Off
Kristen Stewart

Kristen Stewart, una delle star del prossimo reboot di Charlie’s Angels, ha rivelato che, secondo alcuni consigli ricevuti, per lavorare in un film come quelli dei Marvel Studios, dovrebbe tenere nascosta la propria sessualità.

L’attrice, in un’ intervista ad Harper’s Bazar ha confessato:

Mi è stato detto, ‘Se vuoi fare un favore a te stessa, non uscire tenendo la mano della tua ragazza in pubblico, solo così potresti ottenere un ruolo in un film Marvel’. Non voglio lavorare con persone così.

Kristen Stewart, parlando della propria sessualità, afferma di non identificarsi come eterosessuale, bisessuale o lesbica.

Penso solo che ormai viviamo in un luogo dove tutto questo non dovrebbe contare,  l’evoluzione è una cosa strana, stiamo diventando tutti incredibilmente ambigui.

Il primo ruolo da protagonista della Stewart è stato nel film Panic Room del 2002. La sua carriera è poi decollata nel 2008, quando ha iniziato a interpretare Bella Swan nella saga di Twilight. Il prossimo ruolo principale dell’attrice è il già citato Charlie’s Angels.

Charlie’Angels, diretto e interpretato da Elizabeth Banks, vede nel cast anche: Kristen Stewart, Ella Balinska, Naomi Scott, Patrick Stewart, Djimon Hounsou, Jonathan Tucker, Nat Faxon, Noah Centineo, Sarah Bennani e Robert Maaser.

L’uscita del film è prevista per il 15 novembre.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!