September 20, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram

Millie Bobby Brown abbandona Twitter a causa di molestie

  • da Andrea Barone
  • 14 giugno 2018
  • Comments Off
Millie Bobby Brown

Millie Bobby Brown, la Eleven di Stranger Things, si è vista costretta ad abbandonare Twitter a seguito di molestie.

Stando a Variety, l’attrice quattordicenne – famosa soprattutto per il ruolo di Undici in Stranger Things, famosissima serie di Netflix – ha abbandonato Twitter dopo che alcuni bulli della rete l’hanno trasformata in un meme omofobo. Anche se la maggior parte dei tweet rivolti alla giovane attrice sono stati rimossi, la maggior parte di questi messaggi avevano lo scopo di dipingere la Brown come una violenta omofoba, tramite la diffusa pratica di sovrapposizione tra foto (in questo caso) dell’attrice e frasi palesemente discriminatorie nei confronti degli omosessuali.

Quello che non è ancora chiaro è la motivazione per la quale gli utenti di Twitter abbiano deciso di scagliarsi in questa campagna diffamatoria nei confronti dell’attrice. Alcuni utenti sostengono che la cosa sia nata come “scherzo” tra utenti dichiaratamente appartenenti ai movimenti LGBT. In un tweet ormai cancellato, uno dei responsabili della diffusione dei meme ha dichiarato: “La gente che sta impazzendo per i meme omofobi di Millie Bobby Brown mi diverte. La maggior parte di questi meme è  stata creata da gay, per cui tranquilla Susan!” 

La Brown è sempre stata molto attiva su Twitter, non solo per il supporto fornito alle vittime della sparatoria di Parkland, ma anche come volto per il movimento GLAAD. Ha inoltre un altro account Twitter (@Milliestopshate), al momento ancora attivo, che usa per diffondere amore e positività, nel tentativo di combattere il bullismo. Al momento resta da capire se l’attrice, sempre molto aperta con i fan sui social media, utilizzerà questo account secondario o se resterà distante dai social per un po’ di tempo.

La decisione di Millie Bobby Brown di lasciare Twitter è arrivata poco tempo dopo che anche Kelly Marie Tran, attrice dell’ultimo Star Wars, aveva abbandonato i social media a seguito di continue molestie, dovute nel suo caso al ruolo interpretato in Gli Ultimi Jedi.

Source :

cbr

Precedente «
Successiva »

Podcast