Spider-Man: Far From Home – L’accordo tra Sony e Marvel è legato agli incassi del film

0
Sony

Sony potrebbe riprendere il totale controllo del personaggio di Spider-Man in ambito cinematografico.
In questi giorni è stato infatti reso noto parte dell’accordo legato all’uso del personaggio di Spider-Man da parte dei Marvel Studios: secondo quanto dichiarato, Sony potrebbe cancellare l’accordo speciale con Marvel qualora Spider-Man: Far From Home non raggiungesse il miliardo di dollari d’incassi.

Il nuovo film con Tom Holland nei panni di Peter Parker ha esordito decisamente bene, superando in pochi giorni dal debutto negli Stati Uniti la ragguardevole cifra di 500 milioni di dollari di incassi, per cui il problema non dovrebbe nemmeno porsi.

Stando a quanto dichiarato da Richard Rushfield su The Ankler:

L’accordo iniziale tra Sony e Marvel per l’utilizzo di Spider-Man nei film co-prodotti stabilisce che, qualora Far From Home raggiungesse il miliardo di dollari di incassi, Marvel Studios potrebbe procedere con la terza pellicola. In caso contrario, il controllo completo del personaggio tornerebbe a Sony, che ne detiene i diritti.

I fan dei film del Marvel Cinematic Universe possono dormire sonni tranquilli per ora, visto che l’avventura fuori dagli Stati Uniti di Peter e amici, con l’arrivo di Mysterio, interpretato da Jake Gyllenhaal, e degli Elementali, sta andando a gonfie vele al botteghino.

Fonte: Heroic Hollywood