September 18, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Stranger Things 3 – Una clip potrebbe aver anticipato un segreto sul mostro della terza stagione

Stranger Things 3 – Una clip potrebbe aver anticipato un segreto sul mostro della terza stagione

  • di Alessandro Pallotta
  • Giugno 20, 2019
  • Comments Off

ATTENZIONE: Il seguente articolo contiene SPOILER di Stranger Things 3, che verrà publicato su Netflix il 4 Luglio 2019.

Dopo la morte di Sean Astin, lo sfortunato Bob Newby, probabilmente lo sviluppo meno gradito di Stranger Things 2 è stata l’introduzione del fratellastro abusivo di Max, Billy Hargrove, che certamente non ha guadagnato nessun fan, anche se ha contribuito ad ammorbidire il personaggio di Steve Harrington. Negli ultimi mesi, una teoria ha cominciato a prendere forma su ciò che la prossima stagione della serie di Netflix ha in serbo per tutti gli spettatori.

Una clip presumibilmente trapelata sembra aver dato molti spunti di partenza.

Il nuovo filmato, che è emerso martedì su Reddit, è andato in onda lunedì sullo show mattutino australiano Sunrise, accompagnando un’intervista con l’attore Dacre Montgomery. Nella scena, Billy ride mentre guida la sua amata Camaro del 1979, finché qualcosa non colpisce il parabrezza, facendolo precipitare davanti a Brimborn Steel Works, un nome che dovrebbe essere familiare proprio perché presente in uno dei poster della terza stagione. Vale la pena notare che la clip che ora appare sul canale YouTube di Sunrise mostra solo Billy che sorride mentre controlla il suo riflesso nello specchietto retrovisore, ed omette il successivo incidente che lo lascia accasciato sul sedile del guidatore.

Ecco l’intervista di Dacre Montgomey a Sunrise:

Quella sequenza sembra senz’altro confermare la teoria dei fan che Billy diventerà letteralmente un mostro nella stagione 3. Ecco come.

BILLY HARGROVE VIENE INFETTATO DALL’INTERNO

Al minuto 1:54, Billy di Montgomery si trova sotto la doccia prima che la telecamera tagli al suo braccio, che mostra i segni rivelatori di infezione da Sottosopra, la dimensione parallela alternativa che è al centro di  tutte le stranezze e orrori nella piccola Hawkins, Indiana. Probabilmente si può presumere che lui sia la “Missing Lifeguard” del titolo del terzo episodio. Se è così, probabilmente significa che qualsiasi cosa accada a Billy si verificherà più tardi nella stagione di otto episodi.

GRAZIE PER AVER VISITATO BRIMBORN STEEL WORKS

Se si è riconosciuta la segnaletica per Brimborn Steel Works, è perché è stata visto in precedenza nel poster della terza stagione a tema del 4 luglio pubblicato il mese scorso da Netflix. In basso a destra, sotto le gambe di uno dei mostri, c’è Billy e la sua Camaro di fronte al Brimstone Steel Works.

I fan del dramma di Netflix perlustrano ogni teaser e foto per gli indizi sulla trama e non hanno fatto diversamente con quel poster. Sono stati molti a notare la collocazione di Billy. Che la fabbrica apparentemente chiusa sia invasa dalle rovi, circondata da topi morti e gettata in una tonalità blu è più che sufficiente per collegare la posizione nel Sottosopra.

IL PIANO ORIGINALE DI BILLY – STAGIONE 3

Tuttavia ciò non è abbastanza per affermare che Billy sia il terribile mostro visto nel trailer ufficiale rilasciato da Netflix . A prova di ciò bisogna tornare alla Stagione 2, e rifarsi al  il piano originale del suo personaggio.

I creatori della serie Matt e Ross Duffer hanno preso in prestito una pagina da Stephen King e hanno introdotto Billy come “un cattivo personaggio umano, un cattivo umano.” “C’è un cattivo umano che è altrettanto cattivo, se non peggiore di quello soprannaturale“, ha detto Matt Duffer. Lo è innegabilmente, ma hanno anche pensato che lui avrebbe dovuto interpretasse un ruolo più importante in quella stagione rispetto solo al nuovo cattivo ragazzo di Hawkins.

A questo si aggiungono le influenze primarie dichiarate per la terza stagione: John Carpenter (Halloween, La cosa), David Cronenberg (The Fly, Videodrome) e George Romero (La notte dei morti viventi). I primi due in particolare sono evidenti negli aspetti del trailer della terza stagione, in particolare nei flash verso la fine, di qualcosa o piuttosto, qualcuno che si trasforma nel mostro. Che il penultimo episodio della terza stagione sia intitolato “The Bite” suggerisce un’infezione o un focolaio simile a uno zombi (Romero), mentre il trailer fornisce un mutamento sul corpo (Cronenberg e Carpenter). Tutti i segni indicano Billy.

 IL RACCONTO DI BILLY

La clip, quindi, colloca Billy al misterioso Brimborn Steel Works ma ovviamente non rivela cosa succederà dopo. Cosa ha colpito il parabrezza della sua Camaro e come Billy avrebbe contratto questa infezione?

Creato dai fratelli Duffer, Stranger Things è interpretato da: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery, Priah Ferguson, Cary Elwes, Jake Busey e Maya Thurman-Hawke. La terza stagione arriva il 4 luglio su Netflix.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!