September 18, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Avengers: Endgame- Le prevendite infrangono ogni record

Avengers: Endgame- Le prevendite infrangono ogni record

  • di Lorenzo Calista
  • Aprile 3, 2019
  • Comments Off

Secondo Fandango Avengers: Endgame ha ottenuto il record di prevendite della prima giornata, battendo il precedente detentore del record, ovvero Star Wars: The Force Awakens:  il primato è stato aggiornato in sole sei ore dall’apertura delle prevendite.

Al terzo e al quarto posto troviamo altre due pellicole del franchise sulla galassia lontana lontana, ovvero Star Wars: The Last Jedi e Rogue One: A Star Wars Story, seguiti da Avengers: Infinity War dello scorso anno, che ha collezionato la quinta posizione per il numero delle pre-vendite del primo giorno, ma i cui effettivi della vendita di biglietti non sono ancora dichiarati.

Non abbiamo mai visto nulla di simile, è davvero un traguardo rivoluzionario, i fan semplicemente non vedono l’ora di vedere come questa saga epica finisca, ha dichiarato l’editore di Fandango Erik Davis.

In effetti, la corsa per l’acquisto dei biglietti ha causato il crash del sito Web, con i fan che sostenevano di dover aspettare più di un’ora per poter acquistare la propria prevendita.

Molti altri sistemi di vendita, negli Stati Uniti, , tra cui AMC Theatres, Regal Cinemas e Atom Tickets, hanno dovuto affrontare problemi simili.

Avengers: Endgame scriverà la parola fine sulla più recente fase del Marvel Cinematic Universe, con gli Eroi più potenti della Terra, o quel che ne rimane dopo Infinity War, pronti ad affrontare  nuovamente Thanos, nella speranza di invertire gli avvenimenti del precedente film, o almeno di vendicare i compagni caduti.

In occasione dell’apertura delle prevendite, è stato inoltre rilasciato un nuovo spot, una versione estesa del trailer pubblicato ieri, doppiato da Thanos:

La pellicola sarà in tutte le sale italiane il 24 aprile, ed in quelle americane il 26 dello stesso mese.

Fonte: Independent.co.uk

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!