August 19, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Capitan America – Anthony Mackie parla di come affronterà il nuovo ruolo

Capitan America – Anthony Mackie parla di come affronterà il nuovo ruolo

  • di Mattia Borsani
  • 20 Giugno 2019
  • Comments Off
Capitan America

Uno dei momenti di Avengers: Endgame che ha fatto più parlare di se è stato sicuramente quello riguardante Capitan America: nel finale del film infatti Steve Rogers viene incaricato di riportare le Gemme dell’Infinito nei loro periodi temporali di riferimento ma, invece di fare ritorno come previsto, decide di rimanere nel passato, vivendo la vita da lui sognata con Peggy Carter.

Con gran sorpresa però Steve, ormai invecchiato, si fa trovare su di una panchina poco lontano dal suo punto di partenza e, in una scena molto significativa, passa il proprio scudo a Sam Wilson, rendendo di fatto il personaggio, interpretato da Anthony Mackie, il nuovo Capitan America del Marvel Cinematic Universe: durante una Celebrity Fan Fest tenutasi a San Antonio l’attore ha quindi affrontato alcuni argomenti riguardanti questo importante compito, rivelando sia il come sia venuto a conoscenza del “passaggio di testimone” sia quali storie vorrebbe vedere adattate nel suo ruolo da Capitano.

Se possiamo tutti pensare che Mackie avesse scoperto di essere il nuovo Cap dagli sceneggiatori o direttamente da Kevin Feige, lo stesso ha in realtà rivelato che la notizia gli è stata data direttamente da Chris Evans, in una sorta di passaggio del testimone metanarrativo, durante una cena proprio a casa di quest’ultimo:

Dopo avermi mostrato la casa ad un certo punto mi chiese se fossi carico ed io gli risposi che si, ero carico per la partita che stavamo per vedere, e lui mi rispose, no, riguardo il copione, non hai ancora letto la scena?
Allora corse nel suo studio e mi portò la sceneggiatura dicendomi di leggere immediatamente a pagina 85 e fu allora che scoprii la cosa. Fu un momento davvero incredibile, sopratutto per averlo saputo da uno dei miei migliori amici invece che dagli sceneggiatori o da Kevin.

Mackie, che è stato recentemente anche parte della nuova stagione di Black Mirror, ha inoltre spiegato di come la sua interpretazione di Capitan America cercherà di essere originale, senza voler andare ad emulare in alcun modo la versione di Evans del personaggio ma cercando invece di esplorare la storia ed il percorso di Sam Wilson.

L’attore infine ha indicato quale run di fumetti vorrebbe vedere adattata e la scelta è ricaduta su “Truth: Red, White & Black“: la miniserie, pubblicata fra il gennaio e luglio 2003, raccontava i retroscena legati alla sperimentazione, su soldati afro-americani. di varie versioni del siero del Super-Soldato a seguito della scomparsa della formula originale, somministrata al solo Steve Rogers. Tale sperimentazione porto alla morte di innumerevoli soggetti o a mutazioni genetiche degli stessi con una sola eccezione, Isaiah Bradley, che divenne il Capitan America nero nonchè nonno di Elijah Bradley, il primo Patriot degli Young Avengers.

Sarà quindi interessante vedere quali avventure verranno adattate per il Capitan America di Mackie, tenuto conto che il personaggio farà presto il suo ritorno su Disney+ nella serie “Falcon & Winter Soldier”, che farà il suo debutto sulla piattaforma durante il prossimo autunno.

 

Fonte: Comicbook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!