E’ morto Masami Suda, storico character designer di Ken il Guerriero

0
Masami Suda

Oggi il mondo dell’animazione è un posto un po’ più triste: se n’è andato infatti un artista che, con il suo lavoro, ha contribuito e non poco all’immaginario collettivo, avendo lavorato ad una delle serie animate più famose di sempre (soprattutto in Italia), Ken il Guerriero, adattamento del manga Hokuto no Ken. E’ infatti morto Masami Suda, animatore e character designer della storica serie animata basata sul manga di Buronson e Tetsuo Hara.

La notizia arriva dalla pagina Facebook di Yamato Video:

Il lavoro su Hokuto no Ken non si è comunque limitato solo alla lunga prima serie; il Maestro curerà anche il film del 1986, dove ha potuto portare il disegno e la resa grafica a livelli ancora più alti e spettacolari e, successivamente, la seconda serie Hokuto no Ken 2 del 1987. Non solo ovviamente Ken il Guerriero: Masami Suda ha avuto una carriera lunghissima e ricca di collaborazioni e lavori. Tra gli altri titoli i da ricordare: SF Saiyuki Starzinger del 1978, dove per la prima volta il Sensei ha curato il character design di una serie, Ganbare Genki(Forza Sugar), Sakigake!! Otoko Juku, Rokudenashi Blues 1993 (mai approdate in italia), e Slam Dunk dove sarà direttore dell’animazione per moltissimi episodi. Negli ultimi anni Masami Suda ha lavorando come character designer dell’anime Yo-Kai Watch.

Masami Suda ci abbandona dopo una lunga malattia: il decesso è avvenuto il 1 agosto e, come spesso capita, la notizia della morte è stata data solo diversi giorni dopo, come già avvenuto per Kentaro Miura.

Fonte: Yamato Video

Lascia un commento