August 23, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

E3 2019 – La nostra guida all’evento e alle conferenze

  • di Andrea Barone
  • 8 Giugno 2019
  • Comments Off
E3 2019

Quest’oggi prende il via l’E3 2019, uno degli eventi di maggior importanza e risalto nel mondo dei videogiochi: a Los Angeles, come ogni anno, si riuniranno i principali attori del settore, per eventi, conferenze e presentazioni che ci daranno un assaggio di quello che sarà il mercato nei prossimi mesi.

Quest’anno c’è stata una defezione importantissima: Sony ha infatti deciso di non partecipare all’evento, per motivi sostanzialmente sconosciuti. I più maligni diranno che la causa sia stata la performance non eccelsa della scorsa edizione, ma è lecito pensare che il colosso giapponese, vista anche la nascita dello State of Play, una sorta di diretta in stile Nintendo Direct, stia pensando di mettersi in proprio, evitando eventi globali. Ovviamente, siamo nel campo delle supposizioni.

Sono moltissimi gli annunci e le conferenze attese: su tutti, probabilmente la maggior parte delle attenzioni saranno divise tra la conferenza Microsoft, dove presumibilmente si saprà qualcosa di nuovo sulla prossima console (o servizio, stando alle ultime indiscrezioni) che prenderà il posto di Xbox One, e l’attesissimo remake di Final Fantasy VII, uno dei giochi più amati della storia, recentemente mostrato in un trailer, dopo anni di silenzio.

Partiamo proprio da Final Fantasy VII remake: la conferenza di Square Enix verterà, probabilmente, in gran parte sull’attesissimo remake delle avventure di Cloud, Tifa, Barret e soci, ma non dovrebbero mancare novità, probabilmente legate a Kingdom Hearts e, soprattutto, alla presentazione ufficiale del gioco sugli Avengers.

Ci sarà sicuramente molta curiosità intorno a Google Stadia, fresca di presentazione avvenuta due giorni fa, e che non ha convinto, anche a causa di una certa confusione e poca chiarezza da parte di Google su costi e giochi del servizio: sebbene all’E3 non sia pianificata una conferenza dedicata al nuovo servizio di casa Google, è possibile che, nelle conferenze delle software house, possa essere annunciato qualche gioco proprio per Stadia.

Ovviamente ci sarà grande attesa per il Nintendo Direct di martedì 11 giugno: dopo il Pokémon Direct di alcuni giorni fa, con la presentazione di Pokémon Spada e Pokémon Scudo, ora l’attesa si sposterà verso alcuni dei nuovi giochi in arrivo su Switch, come Bayonetta 3 (uno dei titoli più attesi in assoluto), Astral Chain e Daemon X Machina, due titoli interessantissimi ed esclusive per la console di casa Nintendo, che potrebbe addirittura presentare le tanto chiacchierate nuove versioni proprio di Switch.

Ovviamente non possono mancare i principali colossi del mercato: EA, con il suo Play, che aprirà le danze di questo E3 2019 questo pomeriggio, e che presenterà sicuramente novità sui titoli principali della casa, come FIFA e Madden, oltre a, si spera, novità sul nuovo Dragon Age, su Apex Legends, su Anthem, e soprattutto sull’attesissimo Star Wars Jedi:  Fallen Order. 

Ubisoft con molta probabilità presenterà il nuovo Watch Dogs 3, oltre a fornire novità sul nuovo capitolo di Assassin’s Creed.

Tornando a Microsoft, come dicevamo, si tratterà probabilmente del vero mattatore dell’evento, anche e soprattutto in assenza di Sony: da giorni si parla della presentazione di tre nuove IP, e già questo basterebbe a rendere interessante la conferenza ma, per aggiungere ulteriore carne al fuoco, Microsoft dovrebbe fornire grosse e succose novità sull’atteso Gears of War 5 e su Halo Infinite, nuovo capitolo della saga di Master Chief.

Grande attesa anche per la primissima conferenza Netflix, che esordirà in questo E3 2019: oltre alle sicure notizie sul nuovo gioco di Stranger Things, non sappiamo onestamente cosa aspettarci, e per questo c’è grandissima curiosità.

Noi di RedCapes seguiremo gran parte delle principali conferenze in diretta sul nostro canale Twitch, RedCapesTV: si parte domani sera con la conferenza Microsoft, e seguiremo ovviamente le conferenze più attese, come Bethesda, Ubisoft, Square Enix, Nientendo e Netflix. 

Di seguito, l’elenco completo delle conferenze E3 2019 con orari italiani: sul nostro canale Twitch inizieremo sempre mezz’ora prima dell’inizio di ogni conferenza, per riassumere e discutere quanto visto in quelle precedenti.

Sabato 8 giugno

Dalle 18:15 – EA Play

Domenica 9 giugno

Ore 22:00 – Conferenza Microsoft (diretta su Twitch a partire dalle 21.30)

Lunedì 10 giugno

Ore 02:30 – Conferenza Bethesda (diretta su Twitch a partire dalle 2.00)
Ore 04:00 – Conferenza Devolver Digital
Ore 19:00 – PC Gaming Show
Ore 22:00 – Conferenza Ubisoft (diretta su Twitch a partire dalle 21.30)

Martedì 11 giugno

Ore 00:00 – AMD Next Horizon Gaming (diretta su Twitch a partire dalle 23.30)
Ore 03:00 – Conferenza Square Enix (diretta su Twitch a partire dalle 2.30)
Ore 18:00 – Nintendo Direct (diretta su Twitch a partire dalle 17.30)

Mercoledì 12 giugno

Ore 21:00 – Conferenza Netflix (diretta su Twitch a partire dalle 20.30)

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!