Elvis – Ecco il trailer ufficiale del film di Baz Luhrmann che racconterà la vita di Elvis Presley

0
Elvis

È finalmente arrivato online il primo trailer di Elvis, il nuovo attesissimo film di Baz Luhrmann, regista di Moulin Rouge! e de Il Grande Gatsby incentrato sulla vita e sulla carriera del Re del Rock and Roll.

La pellicola – senza dubbio uno dei progetti più attesi della prossima estate – esplorerà la vita e la musica di Elvis Presley (Austin Butler) attraverso gli occhi del suo manager, il colonnello Tom Parker (Tom Hanks). Il biopic racconterà il loro complesso rapporto durato più di vent’anni, dall’ascesa di Elvis fino al suo clamoroso successo, sullo sfondo di un panorama culturale continuamente in evoluzione e della perdita dell’innocenza della società americana.

La pellicola è stata diretta dal visionario regista Baz Luhrmann, già noto per film come Moulin Rouge!, Il Grande Gatsby, e Romeo + Juliet. Luhrmann si è anche occupato di scrivere la sceneggiatura insieme a Craig Pearce con la collaborazione di Sam Bromell e Jeremy Doner, e figura inoltre come produttore al fianco di Catherine Martin, che ha ricoperto anche il ruolo di scenografa e costumista del film.

Per quanto riguarda il cast, nel film saranno presenti Austin Butler nel ruolo di Elvis Presley, Tom Hanks in quelli del Colonnello Tom Parker, mentre Olivia DeJonge sarà invece Priscilla Presley. Saranno inoltre presenti Richard Roxburgh nel ruolo del padre Vernon Presley ed Helen Thomson nel ruolo di Gladys Presley, madre del cantante. Completano il cast David Wenham, Dacre Montgomery, Yola Quartey, Luke Bracey, Kelvin Harrison, Alton Mason, Kodi Smit-McPhee e Natasha Bassett.

Il progetto è stato prodotto da Warner Bros., con le riprese che hanno avuto luogo nello stato del Queensland in Australia.  Queste dovevano iniziare nel 2019, ma la produzione ha subìto forti ritardi a causa della pandemia.

Elvis uscirà nei cinema americani il 24 giugno 2022. Intanto potete vedere il primo trailer del film a seguire qui sotto:

Fonte: Warner Bros.

Lascia un commento