Eternals – Ecco un nuovo sguardo ai costumi di Irakis e Sersi

0
The Eternals

Dei leak emersi nelle ultime ore ci permettono di dare una nuova occhiata al merchandise di Eternals, e in particolar modo ai costumi che saranno indossati da Richard Madden e Gemma Chan nel film nei rispettivi panni di Irakis e Sersi. Le nuove immagini sono state condivise su Twitter, e potete vederle a seguire qui sotto:

I due personaggi saranno tra i protagonisti del nuovo gruppo di eroi introdotto dai Marvel Studios. Irakis è il leader nonché l’eterno più potente, dotato di fibra morale e carisma, potendo contare su una forza incredibile, sulla capacità di volare e sull’abilità di poter rilasciare micidiali flussi energia cosmica dagli occhi. Sersi invece, interpretata da Gemma Chan, sente una particolare affinità verso l’umanità, e prende a cuore la protezione degli umani dalla minaccia dei Devianti. Ha l’abilità di manipolare la materia ed è innamorata di Ikaris da secoli, e lo aiuterà a reclutare gli altri Eterni per un’ultima missione.

Creati da Jack Kirby, gli Eterni fecero il loro debutto debuttarono con The Eternals #1 nel luglio 1976, ma con il loro arrivo sul grande schermo si prospetta anche una nuova serie a fumetti dedicata. Il film invece seguirà gli eventi visti in Avengers: Endgame. La sinossi ufficiale della pellicola infatti recita:

“Dopo gli eventi accaduti in Avengers: Endgame, una tragedia inaspettata obbliga gli Eterni a uscire dall’ombra e riunire le forze contro il più antico dei nemici dell’umanità, i Devianti.”

Diretto da Chloé Zhao e con la sceneggiatura scritta da Matthew e Ryan Firpo, il cast del film oltre a Richard Madden e Gemma Chan, vedrà Kumail Nanjiani nel ruolo di Kingo, Lauren Ridloff nel ruolo di Makkari, Brian Tyree Henry nei panni di Phastos, Salma Hayek come Ajak, Lia Mchugh come Sprite, Don Lee come Gilgamesh, Angelina Jolie come Thena, Barry Keoghan come Druig e Kit Harington nel ruolo di Dane Whitman/Black Knight.

Eternals debutterà nei cinema 12 febbraio 2021 nel Regno Unito.

Fonte: CBR

Lascia un commento