September 18, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • I Marvel Studios potrebbero introdurre mutanti e Fantastici 4 tramite personaggi già noti

I Marvel Studios potrebbero introdurre mutanti e Fantastici 4 tramite personaggi già noti

  • di Luca Brindani
  • Agosto 23, 2019
  • Comments Off
Marvel Studios

Secondo un nuovo report, i Marvel Studios starebbero valutando di introdurre i Mutanti ed i Fantastici 4 attraverso progetti che vedono coinvolti personaggi già noti nell’universo cinematografico Marvel.

Dopo l’acquisizione di Fox da parte di Disney, varie sono state le voci che volevano l’entrata nell’MCU dei Fantastici 4 e degli X-Men e, dopo la conferma di Kevin Feige durante il recente San Diego Comic Con, un nuovo report da Deadline ipotizza che le ex proprietà Fox transitino nel MCU in maniera simile all’introduzione di Spider-Man in Captain America: Civil War.

Kevin Feige starebbe infatti considerando infatti di introdurre X-Men e F4 non tramite film dedicati, ma facendoli apparire attraverso altri progetti legati a proprietà già stabilite come parte dell’MCU. Una delle possibilità che sono state paventate è che si possano usare personaggi come gli originali Difensori, Namor, Doctor Strange e Hulk per introdurre personaggi della Fox come ad esempio Silver Surfer, l’araldo di Galactus che fa parte del team, e che è un personaggio legato storicamente proprio alla famiglia composta da Reed Richards, Sue Storm, Johnny Storm e Ben Grimm

Una versione moderna dei Difensori è quella apparsa nell’omonima serie TV Marvel/Netflix, che vedeva come membri del team gli eroi urbani, Luke Cage, Iron Fist, Daredevil e Jessica Jones.

Oltre ai Fantastici 4, l’altra grande famiglia da introdurre sarebbero i mutanti, i cui esponenti più celebri sono sicuramente gli X-Men. In questo ambito, varie ed insistenti sono inoltre le voci che vedrebbero WandaVision come la serie TV destinata ad introdurre il concetto di Mutante nell’MCU, visto che la stessa Scarlet, fino a pochi anni fa, era considerata appartenente alla razza mutante, figlia di Magneto e responsabile del celebre evento House of M. Visto che la ret-con che ha reso Wanda una “normale” umana era indirettamente legata alla questione dei diritti cinematografici sui mutanti, ora che gli X-Men sono tornati in mano a Marvel è possibile che la Casa delle Idee faccia marcia indietro sulle origini di Wanda e Quicksilver, e che la questione si rifletta anche al cinema, fornendo diversi spunti proprio per l’introduzione dei mutanti nel MCU.

Ci aspettiamo notizie in merito al D23 attualmente in corso.

Fonte: Heroic Hollywood

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!