October 15, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Nana – La serie animata dal 1° Ottobre su Netflix

  • di Marco Travicelli Sciarra
  • Settembre 18, 2019
  • Comments Off
Nana

Ottime notizie per tutti gli appassionati di anime all’ascolto. Nelle scorse ore è apparsa su Netflix Italia una pagina dedicata a Nana, anime tratto dall’omonimo manga di Ai Yazawa, andata in onda per la prima volta nel sotto paese su MTV tra il 2007 ed il 2008. La serie animata prodotta dalla Madhouse, composta da 47 episodi approderà sulla piattaforma di streaming il prossimo 1° Ottobre.

Ancora non è ben noto se Netflix ha acquisito da Dynit i diritti del doppiaggio realizzato dalla Videodelta oppure se, come già accaduto per Cardchaptor Sakura, la serie arrivi sulla piattaforma priva del doppiaggio italiano. È quasi da escludere la possibilità che Netflix abbia ridoppiato la serie come fatto con Neon Genesis Evangelion, in quanto in questo la serie entrerà nel cantagli di Netflix come contenuto su licenza e non tramite l’acquisizione da parte della piattaforma dei diritti per la distribuzione internazionale in esclusiva (come nel caso di Evangelion).

Ma, per chi non lo sapesse, di cosa parla Nana? La storia, ambientata nel Giappone contemporaneo, segue le vicende di due ragazze ventenni, Nana Komatsu e Nana Osaki, accomunate dallo stesso nome e dall’uguale decisione di trasferirsi a Tokyo. Le due giovani prendono lo stesso treno diretto alla capitale giapponese, ed è lì che si conoscono. Separate alla stazione, si incontreranno successivamente per caso in un appartamento che entrambe hanno intenzione di affittare: decideranno di essere coinquiline e di dividere insieme la vita quotidiana. Nana Osaki decide di andare a Tokyo per avere successo con la sua band, mentre Nana Komatsu, soprannominata “Hachi”, ci va inizialmente per raggiungere il suo ragazzo, Shoji, che però, la tradirà con una sua collega di lavoro. Dopo averlo scoperto, Hachi si dispera, ma Nana la consola con determinazione; le due diventano così migliori amiche, nonostante le enormi differenze di carattere, e vivranno, insieme ai membri della band di Nana e di quella di Ren, i momenti memorabili e complessi tipici della vita da rockstar.

Fonte: Netflix

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!