October 15, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Pop Vault
  • >
  • Netflix – Le azioni crollano dopo che il CEO ha ammesso le competizioni con altri servizi streaming

Netflix – Le azioni crollano dopo che il CEO ha ammesso le competizioni con altri servizi streaming

  • di Alessandro Pallotta
  • Settembre 22, 2019
  • Comments Off
Netflix

Netflix è cresciuto fino a diventare il più importante servizio di streaming, ma mentre il servizio è ancora in crescita, il mercato sta raggiungendo un altissimo livello di concorrenza con Disney, Apple, HBO Max e ora Peacock che presto entreranno nella guerra allo streaming. I servizi di Disney e Apple sono al primo posto però, e il CEO di Netflix, Reed Hastings, è fin troppo consapevole della battaglia che sta arrivando. In una nuova intervista, Hastings ha ammesso che sia la Disney che la Apple daranno una forte concorrenza al colosso dello streaming e, come ha notato la CNBC, l’ammissione ha comportato un calo delle azioni di Netflix del 5,5% venerdì. Di seguito l’affermazione completa di Hastings sulla prossima competizione:

Nell’ultimo decennio siamo stati in competizione con moltissima gente, ma a partire da novembre sarà un mondo totalmente nuovo… tra il lancio di Apple e il lancio di Disney, e ovviamente Amazon che sta crescendo. Sarà una dura lotta. I clienti avranno molta scelta.

Hastings ha anche menzionato l’imminente servizio Peacock di NBCUniversal, che ha erogato un sacco di soldi per afferrare alcune precedenti acquisizioni Netflix come The Office, Parks and Recreation e Frasier per attenersi al suo servizio. Ha pagato oltre 500 milioni di dollari solo per The Office, che è diventato ancora più popolare grazie alla sua presenza su Netflix negli ultimi anni.

Le azioni complessive di Netflix sono diminuite del 10% nell’ultimo mese e sono scese del 30% dai suoi massimi. Si dovrà aspettare e vedere se Netflix potrà ripristinarli per tutto il resto dell’anno, poiché il gigante dello streaming ha molti nuovi contenuti in arrivo nei prossimi mesi.

La più grande battaglia sarà senza dubbio contro Disney+. Il nuovo servizio di streaming Disney verrà lanciato a novembre e includerà non solo tutti i contenuti dei film animati e live-action della Disney ma presenterà anche una serie di spettacoli di Disney Channel e serie originali come High School Musical, The Mandalorian e tutti i film e le serie animate della Marvel inclusi I Simpson e gli altri contenuti Fox.

Apple sta entrando nel gioco con molto meno contenuto ma ha il budget e le connessioni per giocare seriamente, e Peacock e HBO Max porteranno anche le loro librerie di contenuti in battaglia. Le cose stanno per diventare molto interessanti nel mondo dello streaming.

Fonte: ComicBook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!