Resident Evil – In sviluppo una serie tv per Netflix

0
Resident Evil

Deadline riporta che Resident Evil sta per approdare in televisione grazie a Netflix. La serie sarà una produzione immensa che coinvolgerà Netflix Global.

Dietro alla serie come produttori vi sarà sempre la Constantin Films, compagnia Tedesca dietro ai poco fedeli film della serie con Milla Jovovich protagonista. Nessuno showrunner è attualmente legato al progetto dato che siamo agli stati iniziali.

I dettagli sulla serie non sono chiari, ma secondo Deadline i piani sono quelli di espandere la mitologia dell’universo di Resident Evil ed approfondirla allo stesso tempo. La serie avrà come premessa la stessa dei film ma si concentrerà sul lavoro oscuro che l’Umbrella Corporation ha iniziato e che ha causato la diffusione del T-Virus. Il progetto è ancora agli inizi ma ci si aspetta possa mentenere i tipici elementi del franchise oltre che i vari easter egg.

Il franchise di Resident Evil ha approdato al cinema nel 2002 ed ha generato altre 5 pellicole, prodotte da Constantin, la serie distribuita da Screen Gems ha guadagnato 1.2 miliardi di dollari in tutto il mondo da quando ha debuttato nel 2002. Ogni pellicola ha visto dietro la macchina da presa Paul W.S. Anderson e l’ultima pellicola ha debuttato nel 2016. Il mese scorso si era persino parlato di un reboot con un nuovo cast.

Fonte: Deadline