Storm Area 51 – La showrunner di Roswell, New Mexico dice la sua sull’evento

0
Storm Area 51

L’area 51, un distaccamento remoto della base aeronautica di Edwards, situata nel Nevada Test and Training Range, è tristemente noto per le accuse secondo cui la base ha segretamente nascosto la prova della vita extraterrestre per decenni. Nei giorni scorsi, questa infamia ha portato a un evento Facebook intitolato “Storm Area 51, They Can not Stop All of Us“, in cui è stato suggerito che un folto gruppo di persone sta pianificando di “correre alla Naruto” attraverso la base per uno scopo: “Vediamo gli alieni“. Ora, però, la showrunner di Roswell, New Mexico, Carina Adly MacKenzie, ha la migliore risposta al raid.

Per chi non conoscesse la serie Roswell, New Mexico della The CW, segue la storia di Liz Ortecho (Jeanine Mason) che torna a casa a Roswell e scopre che la sua cotta adolescente, Max Evans (Nathan Parsons) e sua sorella Isobel Evans-Bracken (Lily Cowles) e l’amico Michael Guerin (Michael Vlamis) sono in realtà degli alieni che hanno mantenuto questo segreto e le loro capacità soprannaturali nascoste per tutta la vita. Considerando che l’Area 51 ha stretti legami con la vita di Roswell, la gente crede che gli alieni si siano schiantati a Roswell nel 1947 e che i materiali e gli esseri raccolti da quell’incidente finiscano nell’Area 51.

Mi spiace per la riprogrammazione ma ho bisogno che voi ragazzi occupiate l’Area 51 prima, … il 12 agosto. Ish, sono una lavoratorice veloce. Con abbastanza caffè penso di poter rivedere la mia stagione in 3 giorni basandomi sui risultati.

Ora, è davvero importante capire due cose. Innanzitutto, l’evento è chiaramente uno scherzo. Più di 881.000 persone hanno dichiarato di partecipare a questo “raid” che sembra logisticamente impossibile e il piano è “Correre come Naruto” nella base in quanto la forma di corsa consentirebbe loro di “muoversi più velocemente dei loro proiettili”, che è sicuramente impossibile. Nessuno sta prendendo però d’assalto l’Area 51. È anche molto importante ricordare che anche se alcune persone prenderanno seriamente questo evento e tenteranno di attaccare l’Area 51, con o senza la corsa in stile Naruto, si incontreranno con le forze armate dalla US Air Force, che hanno messo in chiaro che sono pronti a proteggere la base se le persone effettivamente tenteranno un raid.

In una dichiarazione tramite Yahoo la portavoce dell’Air Force, Laura McAndrews ha detto:

L’Area 51 è un campo di allenamento aperto per l’aviazione americana, e scoraggeremmo chiunque dal tentativo di entrare nell’area in cui addestriamo le forze armate americane. L’US Air Force è sempre pronta a proteggere l’America e le sue risorse.

Anche se l’evento è uno scherzo, l’idea che il raid possa apparire in un episodio di Roswell, New Mexico, è divertente e intrigante. I fan hanno commentato sul post che sono fiduciosi che il raid  farà strada nella seconda stagione dello show, anche se solo per uno scherzo di passaggio dato come la serie ha chiuso la sua prima stagione, la leggerezza sarebbe la benvenuta.

Fonte: ComicBook