Suicide Squad 2 – James Gunn sarà il regista del film

0
Suicide Squad 2 James Gunn

James Gunn torna al cinema come regista con un nuovo cinecomic, Suicide Squad 2. L’annuncio è stato dato da The Hollywood Reporter.

Gunn, che era stato licenziato dal terzo capitolo di Guardiani della Galassia era in trattative per dirigere oltre che scrivere Suicide Squad 2, sequel del film del 2016 di David Ayer, che vedeva protagonisti dei cattivi dell’universo DC che erano costretti a salvare il mondo.

La notizia non è inaspettata dato che il regista era già stato confermato come sceneggiatore del film, e che Warner aveva confermato l’uscita della pellicola per Agosto 2021.

Ora che si è trovato l’accordo pare proprio che il prossimo Suicide Squad sarà il film che vedrà Gunn tornare al cinema dopo il licenziamento da parte della Disney a Luglio a causa di alcuni tweet che erano stati portati in superficie da Mike Chernovich e che erano datati 2008 e 2009.

La pellicola non sarà un vero e proprio sequel quanto più un rilancio della squadra. La pellicola del 2016 vedeva nella squadra: Deadshot, Harley Quinn, Captain Boomerang, Killer Croc, Katana, Diablo, Rick Flagg, l’Incantatrice e Slipknot, come personaggi di contorno vi erano anche il Joker e Amanda Waller.

Fonti dicono che Gunn voglia portare il franchise in una nuova direzione, con buona parte del cast nuovo. Sempre le stesse fonti riportano che il film rispetterà la visione di Gunn, similarmente a quanto ha fatto con Guardiani della Galassia.

Charles Roven r Peter Safran produrranno la pellicola. Zack Snyder e Deborah Snyder saranno tra i produttori esecutivi.

I prossimi film DC sono Shazam! atteso per il 5 Aprile 2019, Joker atteso per il 7 Ottobre 2019, Birds of Prey(And the Emancipation of one Harley Quinn) il 7 Febbraio 2020, Wonder Woman 1984 il 5 Giugno 2020 e The Batman il 21 Giugno 2021.

Fonte: THR