September 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

The Walking Dead – Un nuovo spin-off è in lavorazione

  • di Andrea Barone
  • Marzo 3, 2019
  • Comments Off
The Walking Dead

Il network AMC ha confermato in questi giorni che The Walking Dead avrà un nuovo spinoff, e che i lavori siano già in corso.

Josh Sapan, CEO di AMC, insieme a Ed Carrol, ha confermato che lo spinoff della celebre saga sugli zombie, sarebbe “attualmente in fase attiva di sviluppo”. Ovviamente non ha rilasciato ulteriori dettagli.

“Non siamo ancora in quella fase in cui possiamo annunciare quando verrà rilasciato il primo episodio” ha affermato Carroll. “Ma abbiamo già ingaggiato il team di creativi che si occuperà della storia. Siamo molto ottimisti, sentiamo di avere tra le mani un’ottima serie. Ovviamente, ad ora, non possiamo parlare di eventuali collaborazioni, distribuzione o ulteriori dettagli, ma possiamo dirvi con assoluta certezza che siamo in contatto con diverse figure molto interessate al progetto.”

Sembra strano sentir parlare di un ulteriore spinoff della serie, dato il calo visto di ascolti della nona stagione di The Walking Dead e l’abbandono di Andrew Lincoln e Lauren Cohan, ma Carroll ha dichiarato che, nonostante tutto, TWD resta la serie numero uno sulla tv via cavo ed in generale la seconda serie drama più amata dopo This is us di NBC.

“Siamo consci del fatto che quando una serie va avanti da nove anni, prima o poi dovrai aspettarti un calo di spettatori, ma penso che si possa dire che abbiamo gestito bene la situazione. Penso che quando The Walking Dead non ci sarà più sarà molto peggio rispetto ad un calo di ascolti o ad un aumento dei costi. E ovviamente si tratta di qualcosa che capita con qualsiasi serie che dura così a lungo.”

Ora non resta che attendere le prime informazioni su questo fantomatico nuovo spinoff di The Walking Dead, per capire quando arriverà e dove verrà collocato all’interno della saga ispirata ai fumetti di Robert Kirkman.

Fonte: Deadline

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!