21 Jump Street – Svelato il titolo dello spin-off al femminile

0
21_jump_street

Come abbiamo appreso nei giorni scorsi, la coppia di sorelle sceneggiatrici Wendy Molyneux e Lizzie Molyneux-Logelin hanno iniziato a collaborare con i Marvel Studios per la realizzazione dell’atteso Deadpool 3. A quanto pare tuttavia, il terzo film dedicato al Mercenario Chiacchierone non è l’unico progetto su cui le Molyneux starebbero lavorando.

Secondo quanto riportato, il duo avrebbe scritto anche la sceneggiatura per lo spin-off tutto al femminile di 21 Jump Street, intitolato per l’occasione Jump Street: Now For Her Pleasure. Le sorelle Molyneux sono meglio conosciute per il lavoro svolto con la serie di Bob’s Burger, irriverente serie animata che è valso alla coppia la vincita di un Emmy.

Il progetto per uno spin-off al femminile di 21 Jump Street è stato in sviluppo per anni. Il film infatti era stato annunciato per la prima volta nell’aprile 2015, ma ora sembra che la situazione si sia definitivamente sbloccata. Jump Street: Now For Her Pleasure sarà diretto da Rodney Rothman, già regista del grandissimo successo di critica e di pubblico Spider-Man: Un nuovo universo. Precedenti rapporti avevano indicato come Tiffany Haddish fosse in trattative per interpretare una delle protagoniste del progetto, mentre per affiancarla avevano iniziato a circolare nomi prestigiosi quali Zendaya e Awkwafina.

Non è escluso che Channing Tatum e Jonah Hill possano riprendere i loro ruoli di Greg Jenko e Morton Schmidt per un cameo, ma allo stato attuale delle cose non è stato rivelato alcun dettaglio ufficiale della trama, tantomeno sono emerse indiscrezioni che possano far emergere delle congetture su di essa.

Il franchise di Jump Street, nato con la serie omonima degli anni ’80 nel quale figurava un giovane Johnny Depp, è stato fatto tornare in grande stile con i due film diretti da Phil Lord e Christopher Miller, 21 Jump Street e 22 Jump Street, arrivati rispettivamente nel 2012 e nel 2014. I due registi qualche tempo fa avevano annunciato di essere al lavoro su un nuovo sequel noto come 24 Jump Street, che curiosamente salta il 23 nella numerazione, ma è un po’ di tempo che non emergono nuovi aggiornamenti a proposito. Negli ultimi anni c’è stato inoltre un tentativo di crossover con il franchise di Men in Black, ma il progetto non si è mai concretizzato.

Jump Street: Now For Her Pleasure al momento non ha una data d’uscita confermata, con gli studios che aspettano di vedere l’evolversi della situazione sanitaria mondiale prima di compilare le schedule di rilascio. Inoltre  Continuate a seguirci per saperne di più.

Fonte: CBR

Lascia un commento