Berserk continuerà: Il manga sarà concluso dagli assistenti di Kentaro Miura

0
berserk-1

Berserk avrà finalmente una conclusione. Nella giornata di martedì il fumettista Kouji Mori ha annunciato che il manga nato dalla mente del compianto Kentaro Miura riprenderà il suo corso con il tredicesimo numero annuale di Young Animal in uscita il 24 giugno. Il manga sarà composto da sei capitoli che porteranno avanti la numerazione in corso, nei quali sarà ripreso l’arco narrativo ancora aperto di ‘Fantasia‘.

Alla fine di questo seguirà poi un nuovo ulteriore arco narrativo curato dallo stesso Kouji Mori, il quale agirà da supervisore dei nuovi capitoli per Studio Gaga. Il creatore della saga ha sempre condiviso la sua visione generale della storia con lo stesso Mori, il quale è rimasto a lungo l’unico ad avere una visione dell’opera paragonabile in completezza con quella del suo autore. Mori è tornato al lavoro su Berserk dietro richiesta dello staff del collega e amico scomparso, accentando l’onore e l’onere di portare a conclusione la storia rimasta incompleta.

In quanto amico e confidente di Miura fin dagli albori del manga originale, Mori ha recentemente confermato in un’intervista l’intenzione di portare avanti uno sviluppo narrativo e artistico il più possibile fedele e coerente allo spirito originale dell’opera, senza intraprendere alcuna iniziativa di rottura o che possa risultare controversa.

Il 41º volume di Berserk, che include gli ultimi capitoli creati da Miura per la serie, è stato spedito in Giappone lo scorso 24 dicembre. Il nuovo volume sarà distribuito da Dark Horse Comics il prossimo novembre in edizioni regolari e speciali, l’ultima delle quali include un artwork esclusivo di Miura e un drama CD. Quest’ultimo in particolare ripropone ‘Awakening’, capitolo chiave del manga mai adattato in forma di anime, recitato per l’occasione dal cast vocale originale dei precedenti capitolo della saga anime.

Berserk ha ispirato una fortunata serie televisiva anime nel 1997, alla quale è poi seguita una trilogia di film anime dal 2012 al 2013. Un’altra serie televisiva anime è stata presentata in Giappone nel luglio 2016 e la seconda metà della nuova serie è stata presentata in anteprima nell’aprile 2017.

Fonte: animenewsnetwork

Lascia un commento