Birds of Prey – Il regista di John Wick supervisionerà alcune scene d’azione

0
Birds of Prey

Chad Stahelski, il regista di John Wick, supervisionerà alcune delle nuove scene d’azione per il film Birds of Prey (And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn), nuova pellicola con protagonista Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn.
Il film, diretto da Cathy Yan, è entrato nella fase di post produzione e, nel mentre, la crew sta girando alcune nuove scene; il regista della trilogia con protagonista Keanu Reeves prenderà parte, in un ruolo non accreditato, alla supervisione di queste nuove scene d’azione, andando di fatto a raddoppiare la propria presenza nella realizzazione del film, per il quale sta lavorando la compagnia dello stesso Stahelski, la 87 Eleven.

Birds of Prey segnerà, oltre al ritorno di Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, anche il debutto di Cathy Yan come regista per una major, dopo il suo primo lungometraggio, Dead Pigs. Oltre a Margot Robbie, nel cast troveremo anche Mary Elizabeth Winstead e Ewan McGregor. La pellicola racconterà le vicende del gruppo formato da Harley con altri due personaggi femminili dell’universo DC Comics, Black Canary, interpretata da Jurnee Smollett-Bell  e Cacciatrice, ruolo ricoperto da Mary Elizabeth Winstead, che uniranno le forze per contrastare il signore del crimine Maschera Nera.

Stahelski ha iniziato la propria carriera come stuntman, facendo da controfigura a Keanu Reeves in Matrix e dedicandosi al coordinamento delle scene stunt in alcuni film. A comando della sua second unit ha lavorato per prodotti come Ninja Assassin, The Hunger Games, Escape Plan e Captain America: Civil War.
La consacrazione come regista è arrivata ovviamente con la saga di John Wick, che lo ha fatto conoscere come uno dei migliori registi d’azione in circolazione.

Sarà dunque interessante vedere quanto sarà palpabile il suo contributo in Birds of Prey, atteso nelle sale cinematografiche per febbraio 2020.

Fonte: Hollywood Reporter