August 19, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Bruce Campbell voleva interpretare Mysterio in Spider-Man 4

Bruce Campbell voleva interpretare Mysterio in Spider-Man 4

  • di Pierluigi Gargiulo
  • 23 Luglio 2019
  • Comments Off
Bruce Campbell

Bruce Campbell, collaboratore di vecchia data di Sam Raimi, pensava di apparire in un cameo come Mysterio in Spider-Man 4, ma alla fine il film non fu più fatto.

Tuttavia Campbell stesso disse che non erano altro che delle supposizioni, infatti non aveva mai ricevuto comunicazioni da parte di Raimi che gli dicessero che c’era una parte per lui nei panni di Mysterio.

Un rapporto del 2009 di Access Hollywood affermava che Bruce Campbell avrebbe avuto un “ruolo importante” in Spider-Man 4, all’epoca prevista per le riprese nel gennaio 2010.

Nel 2016, il concept art per Spider-Man 4 mostrava Spidey (Tobey Maguire) che lottava contro un Mysterio catturato e smascherato, che assomigliava a Campbell, come parte di quello che sarebbe stato un montaggio di apertura con Spider-Man che sconfigge una serie di I criminali di serie B e C prima di incrociare i percorsi con il suo antagonista principale, il pericoloso avvoltoio.

Il concept artist Jeffrey Henderson, che ha pubblicato la storyboard online, ha dichiarato che il potenziale cameo di Campbell come Mysterio, era un idea molto valida.

Campbell è apparso per la prima volta in Spider-Man del 2002 come presentatore di wrestling, in seguito realizzando un cameo in Spider-Man 2 del 2004 come usciere e un altro in Spider-Man 3 del 2007 come maitre.

Mysterio appare come il cattivo principale in Spider-Man: Far From Home dei Marvel Studios, dove è interpretato da Jake Gyllenhaal.

Fonte: comicbook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!