Buffy – Sarah Michelle Gellar non vuole partecipare a nessun reboot

0
Buffy

Sarah Michelle Gellar ha dichiarato di non essere interessata a partecipare a nessun possibile reboot di Buffy L’Ammazzavampiri. L’attrice, che ora ha 43 anni, ha dichiarato  che è un pò troppo in là con gli anni per interpretare nuovamente la cacciatrice.

La Gellar ha interpretato l’eroina della serie durante le 7 stagioni dello show, quindi dal 1997 fino al 2003. La notizia è arrivata da una intervista con Mario Lopez nel suo podcast, dove ha spiegato meglio le sue ragioni.

“I mostri nello show erano una metafora per gli orrori dell’adolescenza. Penso che quella storia si presti ad essere raccontata di nuovo, sarebbe interessante vedere un nuovo prescelto che si presta a questo. Non penso sarò io, non dovrei essere io. Sono contenta che quella storia interessi ancora e ci sia interesse per altro. Ma sono troppo stanca e dolorante per rimettermi di nuovo a fare quello che facevo.”

Queste le dichiarazioni recuperate da Deadline.

Quando le è stato chiesto delle accuse a Joss Whedon, dopo che già aveva parlato vocalmente degli avvenimenti in passato, non ha voluto aggiungere altro se non questo

“Sono più concentrata sul crescere la mia famiglia e sopravvivere alla pandemia, quindi non farò altre dichiarazioni. Ma sto dalla parte delle vittime di abusi e sono fiera che stiano parlando.”

Creato da Joss Whedon e con protagonista Sarah Michelle Gellar, Nicholas Brendan, Alyson Hannigan, Anthony Head, Charisma Carpenter, David Boreanaz, Seth Green e James Marsters, Buffy the Vampire Slayer è andato in onda dal 1997 al 2003. Il reboot è in sviluppo ma non si sa altro in merito.

Fonte: CBR

Lascia un commento