È morto Bernard Cribbins, la star di Doctor Who aveva 93 anni

0
Doctor Who Bernard Cribbins

È morto oggi Bernard Cribbins, l’attore britannico noto per il ruolo di Wilfred Mott, il nonno di Donna Noble, nella leggendaria serie tv della BBC Doctor Who. L’attore, conosciuto anche per essere il narratore di The Wombles e per aver recitato nel popolare adattamento cinematografico di Quella fantastica pazza ferrovia (The Railway Children), aveva 93 anni.

L’agente di Cribbins, Gavin Barker Associates, ha confermato la notizia riportata dalla nota testata statunitense Deadline dichiarando quanto segue:

“L’amato attore Bernard Cribbins OBE –riconosciuto con l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine dell’Impero Britannico, ndr– è morto all’età di 93 anni. La sua carriera ha attraversato sette decenni con lavori così diversi che vanno da film come The Railway Children e la serie Carry On, la canzone di successo degli anni ’60 Right Said Fred, una comparsa speciale nella sit-com Fawlty Towers e narratore di The Wombles. Ha lavorato fino ai 90 anni, di recente è apparso in Doctor Who e nella serie di CBeebies Old Jack’s Boat. Ha perso la moglie di 66 anni, Gill, l’anno scorso.

 

Il contributo di Bernard all’intrattenimento britannico è indiscutibile. Era unico, rappresentava il meglio della sua generazione, e mancherà moltissimo a tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo e lavorare con lui”.

Nato a Oldham negli anni ’20, Cribbins ha fatto diverse apparizioni sul grande schermo, tra le quali ricordiamo quella nel film Frenzy di Alfred Hitchcock del 1972, in cui ha interpretato il barista Felix Forsythe. Il ruolo che ha reso però celebre Bernard Cribbins presso il grande pubblico è quello di Wilfred Mott in Doctor Who, il nonno della popolare compagna del Dottore Donna Noble, interpretata da Catherine Tate. Recentemente l’attore britannico aveva ripreso il ruolo in occasione dello speciale dei 60 anni della popolare serie, episodio che verrà trasmesso dalla BBC nel 2023.

Ha anche fatto apparizioni ricorrenti nella soap opera britannica Coronation Street. Fuori dallo schermo, Cribbins ha avuto anche una carriera musicale di successo che vanta ben due brani entrati nella nella top 10 nel 1962, ovvero “Hole In The Ground” e “Right Said Fred”. Nel 2013 ha ricevuto l’Ordine dell’Impero Britannico per i suoi contributi e un J.M. Barrie Awards per il teatro e la recitazione.

Fonte: Deadline

Lascia un commento