Etna Comics 2022 – Gabriele Mainetti, regista di Lo chiamavano Jeeg Robot, sarà ospite della fier

0

Sette David di Donatello all’esordio come regista e sceneggiatore con l’originale “Lo chiamavano Jeeg Robot“, presentato alla Festa del Cinema di Roma 2015 e interpretato da Claudio Santamaria e Luca Marinelli. Un tributo agli anime e ai manga. Un cinecomic dark in una Roma distopica. Un successo che ha consacrato il talento di Gabriele Mainetti, tra i grandi ospiti dell’Area Movie della decima edizione di Etna Comics.

È del 2021 la sua seconda opera, Freaks Out, ancora una volta con Claudio Santamaria e Aurora Giovinazzo, presentata alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia. Un chiaro tributo al film cult “Freaks” (1932) a metà strada tra il cinecomic (X-Men) e l’epopea storica, ma anche di denuncia sociale.  Il regista romano sarà in lizza agli UZ Awards in ben sei categorie, inclusi “Best Picture”, come miglior film, e “Best Achievement in Directing”, come miglior regia.

Gabriele Mainetti sarà ospite della fiera nella giornata di sabato 4 giugno per incontrare i fan nell’Area Movie.

Lascia un commento