Gal Gadot sarà la protagonista di una serie su Hedy Lamarr

0
Gal Gadot

Gal Gadot sarà la protagonista di una miniserie incentrata sull’attrice ed inventrice Hedy Lamarr. Showtime ha dato oggi l’ufficialità, un anno dopo che il famoso sito Deadline avesse, per primo, parlato del progetto e della partecipazione della star di Wonder Woman. La serie è prodotta e co-creata da Sarah Treem, di The Affair, e Warren Littlefield, di The Handmaid’s Tale.

Jana Winograde, presidente di Showtime, ha dichiarato:

La vita di Hedy Lamarr è stata davvero affascinante. Era in prima linea in molte questioni sostenute dalle donne e dalla nostra società oggi. Con Gal Gadot, abbiamo trovato l’attrice perfetta per interpretare la complessa figura della Lamarr. E con il coinvolgimento di talenti come Sarah Treem e Warren Littlefield, questa serie sarà speciale.

Treem sta scrivendo la trama, che racconterà vita e carriera della Lamarr. Lei, di origine austriaca, iniziò la sua avventura professionale in Cecoslovacchia negli anni ’30, prima di lasciare il marito, un ricco produttore di munizioni austriaco, e trasferirsi a Parigi. A Londra, incontra Louis B. Mayer, capo dello studio Metro-Goldwyn-Mayer, che le offre un contratto cinematografico a Hollywood, dove recita ad Algeri (1938), Boom Town (1940), I Take This Woman (1940), Compagno X (1940), Come Live With Me (1941), HM Pulham, Esq. (1941) e Sansone e Dalila (1949).

Lamarr, nome d’arte di Hedwig Kiesler, fu anche un’inventrice. All’inizio della seconda guerra mondiale, lei e il compositore George Antheil svilupparono un sistema di guida radio per i siluri alleati, che utilizzava spettro e frequenza diffusi. Gli aspetti del loro lavoro sono stati integrati nella tecnologia Bluetooth e nel WiFi. In riconoscimento del loro contributo, il duo figura, dal 2014, nella National Inventors Hall of Fame.

Gal Gadot aveva cercato di realizzare un progetto su Hedy, definita una “Wonder Woman ebrea” nella vita reale, le cui invenzioni hanno portato al GPS e al WiFi. Treem ha poi avuto un’idea su come raccontare la storia che l’israeliana aveva pensato. Il prodotto è stato presentato a Showtime tramite una relazione della stessa Treem, showrunner di The Affair, avviato verso la quinta ed ultima stagione, e co-creatrice della serie drammatica con Hagai Levi.

Gadot produrrà la serie assieme al marito e partner di produzione, Jason Varano, Sarah Treem, Warren Littlefield e Kate Robbins. The Littlefield Company produce in associazione con Showtime e Endeavor Content.

Fonte: Deadline