Indiana Jones 5 – Nel cast anche Antonio Banderas

0
Indiana Jones

Antonio Banderas si aggiungerà al cast di Indiana Jones 5, affianco al protagonista Harrison Ford. La notizia, resa nota da alcune fonti, afferma che l’interprete più famoso di Zorro avrebbe chiuso il contratto per apparire nel prossimo film del franchise d’avventura.

Ciononostante, non è ancora noto alcun dettaglio sul personaggio che Banderas sarà, esattamente come per quanto riguarda tutti gli altri ruoli; tuttavia, la provenienza di dell’attore di Uncharted potrebbe destare senza alcun dubbio speculazioni circa una nuova esperienza in Sud America.

Il regista sarà James Mangold (Logan – The Wolverine, Le Mans ’66 – La grande sfida); Mangold lavorerà su un copione scritto con Jez e John-Henry Butterworth. Nel cast, ad affiancare Banderas e Ford, troviamo altri grandi nomi quali Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Boyd Holbrook e Shaunette Renée Wilson.

L’ufficializzare la partecipazione di Banderas al quinto capitolo di Indiana Jones segna una sorta di ritorno dell’attore spagnolo ai kolossal di grande budget. Dopo essere stato nei panni di icone come Pablo Picasso in Genius e Pedro Almodòvar in Dolor y gloria, vedremo Banderas di nuovo insieme a Salma Hayek (Desperado, 1995); i due infatti, con anche Samuel L. Jackson e Ryan Reynolds, reciteranno nell’imminente pellicola The Hitman’s Wife’s Bodyguard.

A proposito delle riprese, si sa che Harrison Ford si sia fatto male nel bel mezzo di queste,e pare che da allora stia girando con un’imbragatura. Gli studios rilasciarono detto, quando l’incidente era appena avvenuto: “Nel corso della registrazione di una scena di lotta, Harrison Ford si è fatto male alla spalla. In seguito a una riorganizzazione dei programmi, la produzione continuerà nel frattempo che il protagonista si riprende.

A questo punto, non possiamo sapere effettivamente a cosa si stia lavorando in quegli studios; in ogni caso, non c’è alcun motivo di preoccuparsi per la data di rilascio del film, nei cinema statunitensi dal 29 luglio 2022.

Fonte: Comicbook

Lascia un commento