October 22, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Secondo Karl Urban le riprese del nuovo Star Trek avverranno nel 2019

Secondo Karl Urban le riprese del nuovo Star Trek avverranno nel 2019

  • da Andrea Barone
  • 12 marzo 2018
  • Comments Off
Star Trek

Sembrerebbe che l’Enterprise della linea temporale “Kelvin”, quella del reboot cinematografico di Star Trek, abbia ancora almeno un’altra missione da svolgere.

Infatti Karl Urban, volto del dottor Leonard “Bones” McCoy nei film della suddetta timeline, in un’intervista per la promozione del film Bent, ha affermato che ovviamente è tutto in mano a Paramount Pictures, ma che si sente ottimista a riguardo di un possibile nuovo film del reboot iniziato da J.J. Abrams nel 2009.

Star Trek

“E’ davvero tutto in mano a Paramount” ha detto Urban ridendo, “ma, al netto di tutto questo, io mi sono divertito un sacco sui film di Star Trek. Sai, con il resto del cast siamo ormai una specie di famiglia. Sono assolutamente ottimista e convinto che entro l’anno prossimo saremo di nuovo tutti insieme sul set.”

Un commento molto più ottimista, rispetto all’ultima dichiarazione di Urban sul futuro della serie di film della saga reboot. Infatti, in una convention nel 2017, lo stesso Urban aveva lasciato intendere che Star Trek Beyond sarebbe stato da considerarsi l’ultimo film della saga reboot e della timeline Kelvin.

“Lo sai benissimo, amico,” aveva dichiarato. “tutti vorremo fare un altro film su Star Trek. Ma se non avremo quest’opportunità, potrò comunque ritenermi felice che tutto sia finito con Star Trek Beyond. Ci siamo divertiti un sacco a girarlo, è stata un’esperienza emozionante, e siamo tutti abbastanza tristi del fatto che sia stata l’ultima volta che giriamo insieme a Anton Yelchin. Siamo una famiglia e non sarà mai lo stesso senza di lui.”

Queste dichiarazioni sono ovviamente precedenti alla notizia che Paramount stia lavorando su un film di Star Trek basato su un’idea di Quentin Tarantino. Un progetto che Urban commenta così:

“Penso che sia un progetto affascinante, e probabilmente è il giusto tipo di energia di cui Star Trek ha bisogno in questo momento. Tarantino è un regista dinamico, ammiro e rispetto tutti i suoi lavori, e sarei felicissimo di avere l’opportunità di lavorare con lui. Quindi teniamo incrociate le dita e speriamo di avere questa fantastica opportunità.”

Fonte: comicbook.com

Precedente «
Successiva »