Kevin Feige non esclude un futuro crossover tra Spider-Man e Venom

0

Secondo Kevin Feige in un futuro non sarebbe totalmente da escludere un possibile crossover tra lo Spider-Man dei Marvel Studios ed il Venom di Sony Pictures.

I buoni rapporti tra le due major, divenuti ancora più stretti in seguito agli accordi raggiunti per le gestione del personaggio di Spider-Man, garantirebbero un ampio margine di manovra nell’eventualità di un ipotetico crossover. Il boss dei Marvel Studios nel corso di un’intervista rilasciata a Rotten Tomatoes si è infatti mostrato piuttosto possibilista sull’eventualità: “Non voglio parlare di voci o speculazioni su ciò che potrebbe accadere o non potrebbe accadere dato che stiamo parlando di personaggi che i Marvel Studios non hanno ancora portato sul grande schermo, ma ti posso dire che quello che ho sempre detto alla Marvel Studios per 20 anni, ovvero che non escludo nulla. Non escludo nulla. Il quando ed il come rimane da vedere, perchè qualsiasi rumor che puoi trovare on-line potrebbe concretizzarsi in un qualsiasi momento compreso tra il domani e il mai”.

È interessante notare che i commenti di Feige seguono a ruota le dichiarazioni rilasciate da Sanford Panitch – direttore di Sony Pictures – poche settimane fa. Il dirigente nel corso di un’intervista rilasciata a Variety lo scorso maggio ha infatti confermato come lo studio stia valutando la realizzazione di un film crossover tra i vari personaggi facenti parti dello SPUMC (Sony Pictures Universe of Marvel Characters). Panitch aveva infatti affermato quanto segue: C’è davvero un piano. Penso che forse adesso la nostra direzione stia man mano diventando un po’ più chiara per il pubblico, e penso che quando No Way Home uscirà, sarà tutto molto più evidente”.

Panitch ha poi aggiunto sul rapporto con i Marvel Studios e lo stesso Kevin Feige: “La cosa bella è che abbiamo questo rapporto eccellente con Kevin. Abbiamo davvero ampissimi margini di manovra. Vogliamo che quei film dell’UCM siano assolutamente enormi, perché è fantastico per noi e per i nostri personaggi Marvel, e penso che sia la stessa cosa dalla loro parte. Ma abbiamo un grande rapporto. Ci sono un sacco di opportunità, penso, che stanno per verificarsi”.

In tutto questo non ci rimane che attendere l’uscita di Spider-Man: No Way Home il 21 dicembre 2021 e vedere se sarà a tutti gli effetti uno spartiacque decisivo per le sorti dell’Universo Cinematografico Marvel. Per il ritorno di Venom dovremo invece attendere il prossimo autunno quando sarà rilasciato l’atteso Venom: La Furia di Carnage.

Fonte: ComicBook

Lascia un commento