Netflix potrebbe estendere l’abbonamento per mobile anche ad altri paesi

0
Netflix

Netflix è la piattaforma streaming principe del mercato ma, anno dopo anno, sempre più competitor si inseriscono nel mercato, pronti a cercare di togliere clienti e spettatori al colosso dello streaming. Per questo, Netflix, oltre ad aggiungere sempre più contenuti di qualità, grandi produzioni cinematografiche e serie amatissime, cerca sempre strade diverse per raggiungere più clienti possibili, ed una di queste strade sembrerebbe essere il piano di abbonamento legato ai soli dispositivi mobile.

L’iniziativa è partita a luglio dello scorso anno, ed il primo paese a ricevere l’opportunità è stata l’India, ma ora potrebbe essere arrivato il momento dell’Europa.

Come funziona il piano mobile di Netflix? Semplice, questo piano prevede l’utilizzo esclusivo dello smartphone con la conseguente impossibilità di fruire del servizio ad altri dispositivi come televisioni, computer e tablet. Il costo è di 2,99 dollari in India, ma potrebbe differire in base ai Paesi, infatti in Malesia costa all’incirca 4 dollari.

Secondo quanto dichiarato dall’AD di Netflix, Reed Hastings, a The Hollywood Reporter, il colosso dell’intrattenimento estenderà questo nuovo piano in nuovi Paesi perché il test “è andato meglio di quanto previsto”.

“Se abbiamo contenuti straordinari da tutto il mondo, le persone sono disposte a pagare. Negli Stati Uniti, la televisione via cavo costa circa 75 dollari. Qui [in India] sono circa 3- 5 dollari. Negli Stati Uniti, le persone pagano 50 dollari per l’accesso al cellulare. I prezzi qui sono molto bassi e il mercato è molto ampio. Ecco perché la nostra strategia con un piano tariffario di 199 rupie al mese è molto competitivo“.

Mihir Shah, Media Partners Asia vice president per l’India, ha spiegato inoltre che il piano mobile di Netflix ha portato ad un’impennata negli abbonamenti:

“Il servizio ha avuto una partenza lenta, con circa un milione di abbonati nel 2019. L’introduzione del piano per dispositivi mobili ha fatto aumentare gli abbonamenti di oltre il 50%, insieme all’arrivo di alcune produzioni locali molto apprezzate dal pubblico.”

Insomma, visto il successo in India, potremmo sicuramente aspettarci l’arrivo di un piano del genere anche in Europa, ma non è ancora chiaro quale potrebbe essere il costo mensile. Al momento, il prezzo di quattro dispositivi al massimo della risoluzione (4K UHD) è di 15,99 euro mensili.

Fonte: Hollywood Reporter

Lascia un commento