October 14, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • Stranger Things – Tutto ciò che c’è da sapere in attesa della Terza Stagione

Stranger Things – Tutto ciò che c’è da sapere in attesa della Terza Stagione

  • di Andrea Barone
  • Luglio 3, 2019
  • Comments Off
Stranger Things

Domani arriverà la terza stagione di Stranger Things su Netflix e, in occasione del ritorno della popolare serie TV, potrebbe essere utile fare il punto degli eventi salienti e dei personaggi principali, in modo da prepararsi al meglio alla terza stagione. Analizziamo quindi quello che è il riassunto degli eventi occorsi durante l’ultima stagione, e di cosa possiamo aspettarci da questa terza, imminente, serie di episodi dello show creato dai Duffer Brothers.

IL DESTINO DEL MIND FLAYER E DEL SOTTOSOPRA

Stranger Things

Nella seconda stagione, il Mind Flayer, un’entità parassitaria, ha preso controllo di Will Byers e quasi distrutto Hawkins. Nel mentre, Undici è scappata dalla cabina nel bosco in cui lo sceriffo Hopper la stava tenendo nascosta, ed è arrivata a Chicago, dove ha fatto la conoscenza di Kali/Otto, un’altra sopravvissuta agli esperimenti dell’ Hawkins National Laboratory. Inoltre, nella seconda stagione sono stati introdotti nuovi personaggi: Max Mayfield, una ragazzina ribelle che si è subito integrata col gruppo dei protagonisti; Billy Hargrove, fratello di Max controverso e violento; Bob, fidanzato di Joyce Byers morto nel finale di stagione, e Murray, un complottista che conosce la verità sui Laboratori di Hawkins.
Alla fine della seconda stagione, Will è stato liberato dalla presenza del Mind Flayer, Undici è tornata ad Hawkins e ha chiuso il portale che collegava il Sottosopra con il nostro mondo. Inoltre, la ragazza è stata ufficialmente adottata da Hopper, iniziando a vivere in maniera normale.
Lucas e Max hanno cominciato a frequentarsi, così come Jonathan e Nancy.

Nonostante Undici abbia chiuso il portale e liberato Will, nel finale della stagione si è vista la sagoma del Mind Flayer sopra l’edificio in cui si teneva il ballo della scuola. Quindi sappiamo per certo che il Mind Flayer sta cercando il modo di ritornare ad Hawkins.

COSA SAPPIAMO DELLA TERZA STAGIONE?

Stranger Things

Di questa terza stagione di Stranger Things sappiamo che sarà ambientata nel 1985, in estate, e che ci sarà un evento legato al 4 luglio. Inoltre, il centro dell’attenzione si sposterà dai Laboratori di Hawkins allo Starcourt Mall, ed alcuni dei protagonisti avranno trovato un lavoro estivo, come ad esempio Steve, impegnato a lavorare in una gelateria e Billy alle prese con l’attività di bagnino.
Anche questa stagione vedrà l’introduzione di nuovi personaggi: Robin (Maya Hawke), collega di Steve alla gelateria; Bruce (Jake Busey), giornalista; Heater (Francesca Reale), una bagnina collega di Billy.

CHI E’ BILLY HARGROVE?

Introdotto durante la seconda stagione, Billy Hargrove è il fratellastro violento di Max. Nonostante non sia stato sviluppato particolarmente durante la seconda stagione, il nuovo trailer mostra il ragazzo posseduto dal Mind Flayer, lasciando intendere che si tratterà di un avversario particolarmente ostico, oltre che il mezzo con il quale il Sottosopra tornerà a minacciare Hawkins.

ERICA, LA SORELLA DI LUCAS

Stranger Things

Erica, sorella minore di Lucas, si è imposta come uno dei personaggi preferiti dagli spettatori durante la seconda stagione. Nonostante non abbia avuto un ruolo da protagonista nella seconda stagione, sembra che in Stranger Things 3 la ragazzina abbia un ruolo molto più importante, probabilmente come quarto membro dell’improvvisato gruppo formato da Dustin, Steve e e Robin.

COS’E’ SUCCESSO AI LABORATORI HAWKINS?

I Laboratori Hawkins erano una struttura che si occupava segretamente di esperimenti su bambini dotati di poteri ESP, con lo scopo di prepararli ad essere utilizzati contro l’Unione Sovietica nella Guerra Fredda. Quello che è noto è che ci sono stati almeno undici bambini sottoposti agli esperimenti.
La struttura è stata chiusa in quanto responsabile della morte di Barbara Holland avvenuta nella prima stagione, ma ha avuto un ruolo fondamentale anche nella seconda stagione, in quanto punto di accesso principale per il Mind Flayer, che ha utilizzato lo squarcio, creato accidentalmente durante gli esperimenti, come tunnel di passaggio per i letali Demodog.
Al di fuori degli eventi occorsi nelle due stagioni, alcuni dettagli sui bambini vittime di esperimenti sono stati raccontati nelle serie a fumetti, tra le quali SIX, dedicata proprio agli altri ragazzini che hanno subito un destino simile a quello di Undici e di Otto.

La terza stagione di Stranger Things arriverà su Netflix il 4 luglio: nel cast troveremo vecchi e nuovi volti, tra i quali Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery, Priah Ferguson, Cary Elwes, Jake Busey e Maya Thurman-Hawke.


Nella giornata di ieri, Netflix ha pubblicato un video recap in cui i protagonisti raccontano in 15 minuti i momenti chiave delle prime due stagioni, per preparare gli spettatori alla terza stagione, che arriverà su Netflix il 4 luglio.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!