The Boys – Il casting di Jeffrey Dean Morgan potrebbe essere compromesso dal Covid-19

0
The Boys

Negli ultimi mesi il nome di Jeffrey Dean Morgan è stato spesso avvicinato insistentemente alla terza stagione di The Boys. Eric Kripke, showrunner della serie, ha confermato indirettamente questo rumor specificando però che la pandemia di Covid-19 potrebbe condizionare il casting di Morgan per la prossima stagione della serie.

In una recente intervista a Total Film Kripke ha dichiarato quanto segue:

“Sfortunatamente devo avvertire i fan della serie che il Covid-19 potrebbe davvero rovinare tutto, perché Jeffrey interpreta già un personaggio fisso in un altro show. È in The Walking Dead, quindi può venire solo per un paio di giorni. E se dovesse esserci un’altra quarantena di due settimane tra il Canada e gli Stati Uniti, ciò lo renderà impossibile. Tra le tante cose che il Covid-19 sta rovinando in questo mondo, un cameo di Jeffrey Dean Morgan o un ruolo di Jeffrey Dean Morgan nella serie potrebbe essere una di queste. Ma se la quarantena verrà rimossa e un paio di cose vanno per il verso giusto allora proveremo a farlo.”

Dunque non ci resta che attendere e vedere come si evolverà la situazione. Eric Kripke è intenzionato a lavorare nuovamente con Jeffrey Dean Morgan (i due hanno lavorato insieme in Supernatural), la gestione della pandemia dei prossimi mesi risulterà determinante per questa situazione. In caso Morgan entri a far parte del cast della serie si riunirebbe a Jensen Ackles con cui ha già lavorato in Supernatural.

La seconda stagione di The Boys approderà su Amazon Prime Video a partire da venerdì 4 settembre. Il cast della serie comprende Karl UrbanAntony Starr, Jack Quaid, Erin Moriarty, Tomer Capon, Jessie T. UsherLaz Alonso, Chace Crawford, Karen Fukuhara e Aya Cash.

Fonte: GamesRadar

Lascia un commento