The Continental – La serie tv spin off di John Wick sarà una miniserie ad alto budget

0
The Continental

The Contiental, la serie tv spin off di John Wick non ha solo trovato il suo regista ma non sarà più una classica serie tv ma bensì una miniserie ad alto budget.

Secondo The Hollywood Reporter, la serie vedrà il regista di The Book of Eli, Albert Hughes dietro alla macchina da presa di due dei tre episodi della miniserie evento. Ogni puntata avrà una durata di circa 90 minuti e un budget di circa 20 milioni di dollari a puntata.

Hughes dirigerà gli episodi 1 e 3, mentre sarà produttore di tutta la serie. Non è ancora chiaro chi sarà il regista del secondo episoido.

L’originale sceneggiatore di John Wick, Derek Kolstad (Nobody), tornerà in veste di produttore esecutivo per The Continental e anche il regista dei film, Chad Stahelski sarà un produttore esecutivo per la serie, anche David Leitch tra i creatori del franchise sarà un produttore esecutivo così come il protagonista di esso, Keanu Reeves.

The Continental è ambientato 40 anni prima della serie di John Wick, come protagonista abbiamo un giovane Winston, che nei film è interpretato da Ian McShane. Questa la descrizione della serie:

“Un giovane uomo che inizia la sua carriera come capo di un hotel per soli assassini si unisce insieme ad altri imprenditori per creare un posto sicuro per chiunque si cimenti in attività poco legali nella New York degli anni ’70.”

Non è ancora chiaro chi interpreterà il giovane Winston nella serie, ma vi terremo aggiornati sulle novità.

Per quello che riguarda la serie principale, John Wick 4, con un cast composto da Keanu Reeves come protagonista, Donnie Yen, Shamier Anderson, e Rina Sawayama come nuove aggiunte ad un cast che vede sempre Ian McShane, Laurence Fishburne, e Lance Reddick. La pellicola è scritta da Michael Finch e Shay Hatten.

Fonte: Gamespot

Lascia un commento