Zelda Williams, la figlia di Robin Williams, accusa Eric Trump di aver mal utilizzato un video del padre

0
Zelda Williams

Le elezioni americane di novembre sono sempre più vicine, ormai il palinsesto delle notizie riguarda quasi esclusivamente questo evento. Nel corso del fine settimana, Eric Trump – figlio del presidente Donald Trump – ha condiviso una vecchia clip dell’attore scomparso Robin Williams in cui prende in giro l’ex vice presidente Joe Biden. A quanto pare, la figlia di Williams, Zelda, non è stata contenta che un membro della famiglia Trump abbia condiviso un video del suo defunto padre.

“Visto che stiamo “rievocando” – mio padre (ndr) – (per promuovere la tua agenda politica), dovresti cercare cosa diceva di tuo padre. L’ho fatto. Te lo assicuro, è molto più “crudele”. Gentile promemoria, i morti non possono votare, ma i vivi si”, ha twittato Zelda al giovane Trump.

Nella clip, Williams dice: “Abbiamo ancora una grande commedia là fuori, c’è sempre Joe Biden sconclusionato. Joe dice che anche le persone con la Tourette dicono, ‘No. Cosa sta succedendo?’

Lo scambio tra Eric e Zelda è avvenuto pochi giorni prima dell’anniversario della morte di Robin. Zelda è andata su Twitter lunedì pomeriggio per condividere un messaggio prima di una pausa che intende prendere dal social network prima del giorno dell’anniversario.

È difficile per me rimanere la persona che ci si aspetta che accetti gentilmente il bisogno del mondo di condividere i ricordi su di lui ed esprimere le loro condoglianze per la sua perdita”, ha twittato Zelda. “Come ho detto in passato, mentre sono costantemente toccata da tutto il vostro infinito e continuo amore per lui […] A volte, questo continuo ricordare, mi lascia emotivamente sepolta sotto un mucchio di ricordi di altri invece che dei miei.”

Potete vedere il suo tweet qui sotto.


Fonte: ComicBook

Lascia un commento