Liv Tyler rivela di essere positiva al Coronavirus

0
liv tyler arwen

L’attrice Liv Tyler, famosa per aver interpretato Arwen nella saga del Signore degli Anelli, ha dichiarato di aver fatto il test per il Coronavirus e di essere risultata positiva a Capodanno.

L’attrice ha fatto queste dichiarazioni sulla sua pagina Instagram, definendo l’esperienza come “terrificante”. Ha scritto nella descrizione “Arriva veloce, come una locomotiva… accompagnato da sentimenti di paura, vergogna e senso di colpa che si fanno strada dentro di te, da chi puoi averlo preso, chi potresti aver infettato… è terrificante.”

Ha poi descritto gli effetti che il virus ha avuto sul suo corpo, lasciandola costretta a letto e isolata per dieci giorni, cercando di prendere precauzioni di distanziamento sociale e di isolarsi dalla sua famiglia: “Distrugge il tuo corpo e la tua mente allo stesso modo. Ogni giorno è diverso. Stare isolata in una stanza da sola per 10 giorni è devastante.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Liv Tyler (@misslivalittle)

 Liv Tyler ha voluto condividere informazioni sul COVID-19, ma anche condividere la sua esperienza personale in modo da connettersi con altre persone che stanno soffrendo per lo stesso motivo.

Il COVID-19 ha segnato profondamente l’industria dell’intrattenimento, ritardando o addirittura bloccando la produzione di numerosi progetti tra film e serie tv; inoltre molti attori hanno dichiarato di essere o essere stati positivi al virus, descrivendo le loro esperienze sui social. La seconda stagione di The Witcher è stata rimandata, bloccandone le riprese, la produzione di The Batman è stata a lungo ferma, me nei mesi scorsi è ripartita; l’attore Ian McKellen è stato tra i primi a vaccinarsi, consigliando a tutti di farlo.

Nel frattempo l’Amazon Studios sta ancora producendo la serie tv The Lord Of The Ring, in collaborazione con Tolkien Estate and Trust e New Line Cinema, una divisione della Warner Bros. Entertainment. La serie è programmata per il 2021.

Fonte: CBR

 

Lascia un commento