September 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Venom – Tom Holland avrebbe girato un cameo per il film

Venom – Tom Holland avrebbe girato un cameo per il film

  • di Giovanni Putaro
  • Agosto 29, 2019
  • Comments Off
Venom

La spaccatura tra Sony Pictures e Marvel Studios è stata al centro dell’Internet prima del D23 Expo. Ora che le chiacchiere sono andate in diminuendo, lo Spider-Man di Tom Holland potrebbe far visita al Venom di Tom Hardy. Le divergenze tra le due compagnie hanno messo a repentaglio il futuro dell’Uomo Ragno nell’MCU e, senza l’accordo con Marvel, Sony può mettere a punto un piano per far incontrare l’Arrampicamuri e il simbionte.

In un recente podcast di Collider, il panel ha discusso di un cameo di Tom Holland che sarebbe stato girato per Venom. Si ritiene che la Disney non abbia voluto che le due serie di film si intersecassero, impuntandosi sull’idea prima che potesse arrivare al final cut. Pochi giorni fa, Holland ha lasciato intendere che il prossimo film di Spider-Man sarebbe stato ancora più radicale di Spider-Man: Far From Home, e ciò farebbe tornare i conti.

Non è la prima volta che si vocifera che la Sony abbia voluto che Venom facesse parte dell’MCU. Sembra intenzionata a far condividere lo schermo ad Holland ed Hardy in qualche modo, e questa situazione offre loro l’opportunità perfetta di perseguire qualunque progetto abbiano in cantiere. Venom ha guadagnato un bel po’ di soldi al botteghino l’anno scorso e Far From Home è stato un enorme successo questa estate.

Spider-Man: Homecoming e Far From Home sono piuttosto speciali per Tom Holland, secondo cui la terza pellicola rispecchia ulteriormente il suo viaggio personale come Spider-Man. Durante un’apparizione al Keystone Comic-con di Philadelphia ha parlato delle diverse somiglianze con la sua vita. Rispondere, peraltro, alle domande e parlare di fronte ai fan deve essere particolarmente difficile con tutte queste negoziazioni in sottofondo.

I film hanno un po’ rispecchiato la mia vita in un modo davvero, molto strano e profondo. Il primo parlava di me che volevo fare un passo avanti e diventare un Avenger … e poi è successo e la mia vita è cambiata. La mia vita è completamente cambiata.

Ha, poi, continuato:

Sai, essere famosi e crescere sotto i riflettori è un po ‘difficile, presenta una serie di sfide. Quindi il secondo film, ero più ‘non so se questo è quello che voglio essere’, poi, però, alla fine ero tipo,’ho trovato il posto a cui appartengo’, che è qui con tutti voi ragazzi.

È interessante, nel terzo film … non voglio parlare troppo di quello che sarà. C’è un altro profondo legame con il prossimo per me, che sarà davvero bello da realizzare.

Nessuno sa cosa riserva il futuro di Spider-Man, ma qualunque cosa accada, potrebbe coinvolgere un capitolo completamente nuovo che potrebbe fargli attraversare percorsi con alcuni simbionti di nostra conoscenza.

I prossimi progetti dei Marvel Studios includono Black Widow il 1 maggio 2020, The Falcon e The Winter Soldier nell’autunno del 2020, The Eternals il 6 novembre 2020, Shang-Chi and The Legend of the Ten Rings il 12 febbraio 2021, WandaVision e Loki nella primavera del 2021, Doctor Strange in the Multiverse of Madness il 7 maggio 2021, What If…? nell’estate 2021, Hawkeye nell’autunno 2021, Thor: Love and Thunder il 5 novembre 2021 e Black Panther 2 il 6 maggio 2022.

Fonte: Comicbook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!