Fast and Furious 9 andrà nello spazio, parola di Michelle Rodriguez

0

Sembra davvero che l’azione di Fast & Furious 9 non sarà limitata alle strade di asfalto, ma andrà ben oltre l’atmosfera terrestre.

In precedenza ci aveva già pensato Ludacris ad ipotizzare un futuro spaziale per la saga, ma la conferma è arrivata direttamente da Michelle Rodriguez nel corso della sua ultima partecipazione al The Jess Cagle Show di Sirius XM. Quando le è stato chiesto se la banda di Toretto si sarebbe avventurata nello spazio, l’attrice apparentemente sorpresa ha confermato tale eventualità:

“Oh, non se ne parla. Come l’avete scoperto? Sapete cosa succede? La gente inizia a parlare dietro le quinte. Quando un film non esce e lo si dimentica, le cose vengono fuori. Nessuno avrebbe dovuto saperlo!”

La Rodriguez ha tuttavia confermato che non sarà la sua Letty Ortiz a raggiungere lo spazio, soffermandosi in seguito su quanto sia orgogliosa della nuova maggiore inclusività della produzione verso le maestranze al lavoro nel dietro le quinte del film:

“Non sono abbastanza fortunata da raggiungere lo spazio, ma abbiamo avuto una donna alla scrittura e questo è stato davvero molto apprezzato. Tutto questo grazie a Justin Lin. Siamo riusciti a trovare un po’ più di attenzione e amore per le ragazze nel film. E quindi sono davvero fiduciosa che questo possa rimanere evidenziato nel prodotto finale.”

L’attrice ha continuato spiegando le ragioni del suo impegno per far sì che una donna fosse coinvolta come scrittrice, cosa che sembra abbia avuto una notevole influenza sul set. Qualche anno fa infatti Michelle Rodriguez minacciò di non tornare più nella saga se non ci fosse stata maggior considerazione per la componente femminile del cast, ma in seguito all’ingaggio di una sceneggiatrice e dopo averne approvato il copione, l’eventualità fu scongiurata:

Spero che mostrino una certa considerazione per le donne, ce n’è bisogno” aveva spiegato. “Posso contare sulle dita di una mano le volte che ho parlato o interagito con altri personaggi femminili all’interno del franchise, e penso che ciò sia un po’ triste”.

“ci Penso un sacco, la mia necessità di avere una scrittrice femminile è più che altro una questione di candore. Penso che molti ragazzi vedano le donne come degli esseri monodimensionali. È come se Mia [interpretata da Jordans Brewster] appaia sullo schermo, e loro pensino: ‘Oh, è la madre del bambino del personaggio di Paul Walker.’ Quindi ogni volta che il suo personaggio parla dobbiamo attenerci a questioni materne o la loro reazione potrebbe essere: ‘Oh, guarda, abbiamo Nathalie Emmanuel, lei è la nuova ragazza giovane e sexy, quindi lasciamo che i ragazzi stiano sempre a provarci con lei.’ oppure nel mio caso ‘Sì, il personaggio di Michelle Letty è sempre una donna alfa arrabbiata e pronta a fare il culo a qualcuno. Quindi facciamola arrabbiare ogni volta che è sullo schermo’ semplicemente non funziona. Non è naturale. E penso che tu abbia bisogno di una voce femminile per capire questo.”

La Rodriguez non ha nominato direttamente la scrittrice, ma è fortemente possibile che stesse facendo riferimento alla sceneggiatrice Gina Atwood.

Tuttavia sembra che dovremo aspettare ancora un bel pò di tempo prima di poter vedere Dominic Toretto a gravità zero. La release di Fast and Furious 9, già rinviata al prossimo anno a causa della pandemia di coronavirus in corso, è attesa nei cinema per il 2 aprile 2021.

Fonte: ComicBook

Lascia un commento