Jed Walker è Sandman

jed sandman

Riprendendo il discorso di Hector, mancando tutta quella parte del racconto presente nei fumetti, va da sé che l’uomo non diventa mai The Sandman nella serie tv. Per questo motivo, Neil Gaiman riscrivendo il tutto ha deciso di insignire di questo ruolo proprio Jed, che diventa così il supereroe dei e nei suoi stessi sogni.

Zia Clarice

Jed è vittima di abusi, sia nella serie che nei fumetti. Su Netflix, però, per dirla con un eufemismo, ci sono andati più morbidi con il bambino, perché se nei fumetti sia Barnaby che Clarice abusano il piccolo e lo tengono con sé unicamente per l’assegno che ricevono per l’accudimento, nella serie la donna è invece anche lei vittima del marito e nei confronti di Jed si mostra sicuramente più dolce e affettuosa.

Lucienne

Nei fumetti, Lucien il bibliotecario è uno dei pochi sogni a non abbandonare il Regno durante la prigionia di Morfeo e anzi, assume il ruolo di reggente durante l’assenza del sovrano. Man mano che la storia procede, poi, diventa sempre più importante, risultando una sorta di amministratore delle Terre del Sogno, con l’approvazione proprio di Morfeo. Nella serie Netflix, invece, si arriva addirittura ad un attrito tra Sogno e Lucienne perché la bibliotecaria aveva sconfinato il suo ruolo. Questo include un ruolo molto più attivo nella ricerca di Rose Walker e della sua famiglia.

Il ritorno nel Sogno di Gilbert

Nella serie si scopre che Gilbert è in realtà il Paradiso dei Marinai quando, alla convention dei cereali, intravede il Corinzio, capisce che Rose è in pericolo e quindi il sogno torna da Morfeo per chiedere al sovrano di aiutare la ragazza e di salvare il Mondo della Veglia. Nei fumetti, invece, il lettore viene a sapere della sua vera identità solo quando Matthew il corvo rivela proprio a Gilbert che Rose è in realtà il Vortice: il sogno dunque si consegna a Morfeo nella speranza di poter salvare la vita della ragazza. In entrambi i casi, comunque, Sogno decide di non punire il Paradiso dei Marinai, per via dei suoi – diversi – nobili gesti.

Il Corinzio salva Rose e Jed

sandman jeff il corinzio

Quando Luna Park, assassino di bambini, prova ad aggredire Rose Walker durante la convention perché pensa che la ragazza sia più giovane dell’età che ha in realtà, nei fumetti è salvata da Sogno, che fa addormentare il criminale. In The Sandman c’è un risvolto quasi ironico, perché è il Corinzio l’eroe della situazione che salva Rose e Jed pugnalando Luna Park alle spalle.

Il piano del Corinzio

sandman sogno vs il corinzio

Si è iniziato con il Corinzio, si chiude con il Corinzio. Il suo piano è quello di utilizzare Rose Walker contro Sogno, spiegandole che il Re vorrà ucciderla per salvare le Terre. L’incubo spiega alla ragazza che può utilizzare i suoi poteri per ricostruire il Regno dei Sogni, un regno migliore di quello precedente. L’incubo non riesce a convincere la ragazza a collaborare con lui, ma riesce a trattenerla, in modo tale da farle acquisire potere, indebolire Sogno e avere così lui stesso una chance di uccidere Morfeo.


La prima stagione di The Sandman è ora disponibile su Netflix.

Lascia un commento