The Good Wife

Disponibile su Amazon Prime Video

La serie segue le vicende di Alicia Florrick, moglie del procuratore Peter Florrick viene incarcerato per corruzione e così si troverà a dover badare da solo alla famiglia. La donna che si era ritirata dalla professione di avvocato, torna in aula. Sarà aiutata dall’amico Will Gardner, che la assume nel suo studio legale “Stern, Lockhart & Gardner”, dove Alicia conosce Diane Lockhart, socia di Will, Cary Agos e Kalinda Sharma, un’investigatrice di origini indiane che aveva precedentemente lavorato con il marito.

The Mentalist

Disponibile su Amazon Prime Video

Patrick Jane è consulente presso il California Bureau of Investigation (CBI), dove aiuta la squadra investigativa coordinata da Teresa Lisbon e formata da Kimball Cho, Wayne Rigsby e Grace Van Pelt usando il suo particolare talento di mentalista. In pratica, la sua mente gli permette di notare qualsiasi dettaglio che potrebbe essere inutile, ma che lo porta a risolvere il caso. Nel frattempo noi veniamo a scoprire il passato di Jane e il motivo che lo ha portato al CBI.

The Office

Disponibile su Amazon Prime Video

Remake americano dell’omonima, benché meno fortunata, serie inglese, The Office è tra le serie comedy più apprezzate dell’intero panorama: attraverso la tecnica del mockumentary, ovvero il finto documentario, entriamo nelle sede di Scranton, Pennsylvania, dell’azienda cartaria Dunder Mifflin. A capo dell’ufficio abbiamo Michael Scott (Steve Carell), boss teatrale e insicuro, il solerte vice Dwight (Rainn Wilson), il solare venditore Jim (John Krasinski), la centralinista Pam (Jenna Fischer), l’interinale Ryan (B.J. Novak) e molti altri esilaranti e caratteristici personaggi. Se volete ridere di gusto grazie ad una delle migliori comedy sulla piazza, non esitate a cercarla su Amazon Prime Video. Purtroppo le ultime due stagioni della serie non sono presenti in Italiano su Prime, ma solo in Inglese.

The Ranch

Disponibile su Netflix

La serie con protagonista Ashton Kutcher e Sam Elliot segue le avventure di Colt Reagan Bennett, un giocatore di football americano semi-professionista che non riuscendo a trovare un posto in nessuna squadra si trova costretto a tornare a casa, a Garrison, per aiutare il fratello Rooster e suo Padre Beau a gestire il ranch di famiglia. La serie non ha appartenenza politica ed anzi trova spesso il modo di dipingere una società con un’irriverenza incredibile e non mancano momenti toccanti. Si compone di 4 stagioni per u totale di 80 episodi.

The Shield

Disponibile su Amazon Prime Video

La serie simbolo di FX per anni, segue Vic Mackey e la sua squadra d’assalto, che dall’Ovile, un distretto di Los Angeles che è a contatto stretto con le gang, deve arginare il diffondersi della criminalità, ma Vic non è un poliziotto duro e ligio al dovere è anche un corrotto che potrebbe far diventare un problema mantenere l’ordine a L.A. mentre tenta di assicurarsi la pensione.

The Vampire Diaries

Disponibile su Infinity

La serie è ambientata a Mystic Falls (VA), segue due fratelli, Elena Gilbert e Jeremy, che da poco hanno perso i genitori in un’incidente ed ora vivono con la zia. Elena farà poi l’incontro di Stefan Salvatore, un vampiro centenario,che l’ha salvata il giorno dell’incidente che fu mortale per i genitori. Così i due iniziano a frequentarsi, con però un’ostacolo, il fratello di Stefan, Damon, che si ciba di sangue umano. Di lì a poco anche il giovane Jeremy sarà portato nella parte soprannaturale di Mystic Falls.

The Walking Dead

Disponibile su Sky/Now TV

Rick Grimes (Andrew Lincoln) si risveglia dal coma in cui era finito qualche mese prima, ma il mondo in cui si ritrova è molto diverso da quello che di prima. Durante il coma è iniziata una apocalisse zombie e tutto il mondo ora è completamente allo sbando, con vari gruppi di sopravvissuti che cercano di arrivare alla fine della giornata dovendosi difendere non solo dai non morti, ma anche da altri esseri umani, chi impazzito per la situazione e quelli che hanno ceduto alla loro malvagità. Non serve neanche dilungarsi troppo per parlare di questa serie ormai conosciutissima, ma sicuramente qualcuno non pensava di poterla trovare in streaming quindi vi ricordiamo dove potete trovarla.

Lascia un commento