La La Land

Pellicola che è valsa l’Oscar a Miglior regista a Damien Chazelle e secondo film del giovane cineasta che si è fatto notare con Whiplash. All’interno del film seguiamo Sebastian Wilder (Ryan Gosling), un musicista jazz e Mia Dolan, aspirante attrice. I due lavorano e vivono entrambi a Los Angeles, più volte si incontreranno fino a quando ad una festa non scatterà l’amore e i due si metteranno insieme. La coppia cercherà di fare tutto quello che possono l’uno per l’altro per fare in modo di poter soddisfare i propri sogni, ma insieme al successo arriveranno i problemi.

Le Vite degli altri

Film ambientato durante l’occupazione russa di Berlino Est che ha vinto il premio Oscar per il miglior film straniero nel 2006. Nella pellicola seguiamo Gerd Wiesler, un capitano della Stasi (Ministero della Sicurezza Interna), che viene incaricato di spiare Georg Dreyman. Ascoltando ogni azione e parola dell’uomo e della sua compagna, il protagonista inizia anche ad andare oltre al proprio ruolo e ad interferire con la stessa vita della coppia.

Loving Vincent

Loving Vincent è un film che usa una particolare tecnica di animazione ed è diretto da Dorota Kobiela e Hugh Welchman. La pellicola inizia un anno dopo la morte di Vincent van Gogh, e segue il postino Joseph Roulin e successivamente il figlio di questi, Armand, a cui affida l’incarico di recapitare una lettera al fratello del pittore, Theo, dopo un tentativo fallito di contattarlo. Armand inizia così l’impresa e nel mentre inizierà a capire di più Van Gogh e la sua vena artistica.

Nico: 1988

Presentata alla 74esima edizione della Biennale di Venezia, la pellicola racconta la storia di Christa Päffgen, cantante e modella tedesca, nota anche con il soprannome di Sacerdotessa delle Tenebre, meglio conosciuta come Nico, che torna in auge mentre sta cercando di promuovere il suo nuovo album musicale. Come se non bastasse, nel frattempo deve riconquistare la custodia del figlio, che aveva perso a causa del suo dissoluto stile di vita.

Moonlight 

Scade il 5 Gennaio

Film controverso e vincitore di 3 premi Oscar, Moonlight segue la storia di Chiron, un giovane ragazzo afroamericano cresciuto nei sobborghi di Miami che dovrà trovare il suo posto nel mondo. Chiron dovrà affrontare un mondo fatto di droga e violenza e la convinzione di non poter avere una vita migliore, soprattutto per un segreto che si porta dietro da parecchio tempo. Diretto da Barry Jenkins (Se la Strada potesse parlare) è un potente spaccato di vita dei sobborghi americani.


Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento