SERIE DI BATMAN: ARKHAM: 2009 – 2015

Prima apparizione: Batman: Arkham Asylum, 28 agosto 2009

Scritto da: Paul Dini

Creato da: Rocksteady Studios

Con un look robusto ma al tempo stesso tattico, questa Bat-suit riesce nel difficile proposito di unire il Batman classico con le influenze derivate dai film di Nolan e dalle opere di Frank Miller. Questa peculiarità attraversa tutti i costumi visti nella saga videoludica di Batman: Arkham donandoci una bat-suit tra le più belle mai viste.
Pur mantenendo una vestibilità aderente ed elastica, il costume riesce a mantenere una leggera corazza in kevlar sotto la superfice, donando un senso realistico della funzionalità della tuta. Ad esempio, è possibile vedere viti e le cinghie che aiutano a tenere insieme le varie sezioni della tuta, colmando il divario un costume classico in calzamaglia e la funzionalità di una corazza da fanteria leggera.
La Bat-suit vista in Batman: Arkham Origins, prequel dei due precedenti capitoli, mostra l’eroe al suo secondo anno di attività, nel quale sfrutta un costume dalla tonalità total black, in contrapposizione all’aspetto metallico e grigio delle Bat-suit che indosserà negli anni successivi. Il cappuccio ricorda quello visto nella graphic novel di Batman: Noël, mostrando dentellature simili sulla testa che ne delineano meglio la forma. Questo primo costume usato nella continuity dell’Arkhamverse mostra un aspetto high-tech senza essere fine a sè stesso, permettendo di apprezzare ancora di più i costumi degli altri capitoli semplificati per essere sempre più comodi e funzionali.

Potrebbero interessarti anche:

#BatmanDay | Le 15 Batmobili più iconiche ed importanti del Cavaliere Oscuro

#BatmanDay | Non solo Arkham, l’incredibile carriera videoludica del Cavaliere Oscuro

#BatmanDay | Le 10 migliori versioni alternative del Cavaliere Oscuro

Lascia un commento